A- A+
Green
Cop26 Glasgow, Biden: annunciati 9 miliardi di dollari per la deforestazione

Cop26 Glasgow, Biden annuncia 9 mld per combattere deforestazione e Bezos ne promette 2 per "rianimare" l'Africa

Gli Stati Uniti si impegneranno a combattere la deforestazione con 9 miliardi di dollari. Il presidente Usa ha affermato alla Cop26 di Glasgow, conferenza che vedrà la propria chiusura il 12 novembre, di voler stanziare 9 miliardi di dollari sino al 2030 per combattere il fenomeno della deforestazione, sempre più feroce e devastante per il nostro pianeta. 

Ma non è tutto. "Ridurre le emissioni di metano il prima possibile è una delle cose più importanti che possiamo fare in questo decennio cruciale per contenere l'aumento delle temperature a +1,5 gradi", ha detto il presidente Usa. Inoltre, il numero uno della Casa Bianca ha annunciato l'impegno di circa 100 Paesi del mondo a ridurre almeno del 30% le emissioni mondiali di metano entro il 2030

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    biden cop26 glasgowbiden deforestazionecop26 glasgowdeforestazionedeforestazione cop26
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


    casa, immobiliare
    motori
    ŠKODA KAROQ: il SUV boemo di grande successo si aggiorna

    ŠKODA KAROQ: il SUV boemo di grande successo si aggiorna


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.