A- A+
Marketing
Nespresso diventa B-Corp: "Ogni tazza di caffè aiuti il mondo"

In Italia Nespresso adotta anche lo status di Società Benefit

Nespresso, colosso mondiale del caffè, ha ottenuto, a livello globale, la certificazione B Corp, unendosi così a un movimento internazionale di 4.500 imprese che stanno ripensando il modo di fare business e che si impegnano a rispettare elevati standard di responsabilità sociale, ambientale e di trasparenza. Ma non solo. In Italia, Nespresso rafforza il proprio impegno per perseguire un modello di business sostenibile adottando fin da subito anche lo status di Società Benefit, integrando nel proprio oggetto sociale, oltre agli obiettivi di profitto, lo scopo di avere un impatto positivo sulla società e sull’ambiente. Su 150.000 aziende nel mondo che si sono sottoposte al B Impact Assessment, il processo di valutazione necessario per diventare B Corp, solo il 3% ha ottenuto la certificazione, soddisfando gli elevati standard di sostenibilità, responsabilità e trasparenza nelle cinque aree di governance, lavoro, comunità, ambiente e consumatori.

Tra gli elementi chiave che hanno contribuito alla certificazione vi sono l’approccio unico all'approvvigionamento del caffè adottato da Nespresso, attraverso il Programma AAA Sustainable Quality, in collaborazione con Rainforest Alliance - la sua alleanza strategica con Fairtrade e il programma globale di riciclo delle capsule esauste in alluminio. Allo stesso tempo, con la certificazione B Corp Nespresso si è impegnata per migliorare continuamente, accelerando le sue azioni per il clima, le comunità e la circolarità.

"La certificazione B Corp riflette l'impegno trentennale di Nespresso per la sostenibilità, la trasparenza e il business responsabile. Siamo immensamente orgogliosi di entrare a far parte di una community di persone che condividono la nostra convinzione che profitto e scopo vadano di pari passo. – dichiara Guillaume Le Cunff, ceo di Nespresso – Questa certificazione porta un valore aggiunto ai nostri clienti e dimostra che stiamo facendo business nel modo giusto. Soprattutto, la certificazione B Corp ci ispira a fare di più: rafforza il nostro impegno per far sì che ogni tazza di caffè Nespresso abbia un impatto positivo sul mondo".

"Il processo B Corp è una valutazione rigorosa e indipendente dell'impatto di un'azienda sulle persone e sul pianeta che esamina tutto, dalla sua impronta di carbonio alla gestione dei dipendenti. – aggiunge Jonathan Normand, fondatore di B Lab Switzerland – Ottenere la certificazione B Corp è una pietra miliare per Nespresso. Mi congratulo e auguro a Nespresso ogni bene mentre continuano a portare avanti il loro percorso di sostenibilità".

Leggi anche: 

25 Aprile: tutte le differenze tra la Resistenza italiana e quella ucraina

"Fuori il Pd", "Letta servo della Nato": clamorosa spaccatura a sinistra

Centrodestra, Meloni, Salvini o Berlusconi? Con chi stai? Vota

Massimo Cacciari: "La Francia insegna, Meloni e Salvini non vinceranno mai"

Borsa, Parigi festeggia Macron ma in Ue è allarme rosso: crollano gli indici

Russia, nel 2023 arriva il rublo digitale: che cos'è il CBDC di Putin

Processo Johnny Depp-Amber Heard: la smentita e il vantaggio dell'attore

"Bella ciao" e bandiere della pace, i festeggiamenti per il 25 Aprile a Piazza Miani a Milano. VIDEO

Aeroporti di Roma sempre più “circolare” con il Gruppo Hera

Il Gruppo FS Italiane al fianco della Race for the Cure 2022

A Bari torna Expolevante: dedicato un intero padiglione a Externa

Iscriviti alla newsletter
Tags:
b corpnespressosocietà benefit

in vetrina
Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


motori
Elli rivoluziona la ricarica aziendale con il nuovo servizio

Elli rivoluziona la ricarica aziendale con il nuovo servizio

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.