A- A+
MediaTech
Apple riammette nell'Apple Store Parler, la piattaforma social "trumpiana"

Apple ha riammesso l’app di Parler nello ‘store’ digitale. Il gigante hi-tech aveva escluso la piattaforma social per avere, con messaggi d’odio e incitamenti alla violenza, promosso l'assalto a Capitol Hill il 6 gennaio. “Apple - ha dichiarato uno dei dirigenti, Timothy Powderly - anticipa la notizia che l’app aggiornata di Parler sarà immediatamente disponibile”. Il senatore repubblicano Mike Lee ha definito la decisione una “enorme vittoria per la libertà d’espressione”. Parler è una nuova piattaforma, nata in competizione con Facebook e Twitter e diventata popolare per essere stata scelta da Donald Trump e dai suoi sostenitori, come luogo dove esprimere opinioni senza censure.

Commenti
    Tags:
    appleparlerapp storetrump
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Jennifer Lopez e Ben Affleck di nuovo insieme dopo 17 anni!

    Ritorno di fiamma

    Jennifer Lopez e Ben Affleck di nuovo insieme dopo 17 anni!

    i più visti
    in vetrina
    Ibrahimovic (out per il ginocchio) presenta la nuova maglia del Milan (foto)

    Ibrahimovic (out per il ginocchio) presenta la nuova maglia del Milan (foto)


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    "Soleterra" il primo suv completamente elettrico di Subaru

    "Soleterra" il primo suv completamente elettrico di Subaru


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.