A- A+
MediaTech
Avvenire, lascia il direttore Tarquinio. Per lui possibile avventura politica
Marco Tarquinio

Quotidiani, Marco Tarquinio lascia la direzione dell'Avvenire

Dal 5 maggio Marco Tarquinio non sarà più direttore dell’Avvenire. Lo scrive il Fatto Quotidiano, che spiega come Tarquinio "lascia il quotidiano della Cei dopo un lungo mandato (è il più longevo tra i direttori dei principali quotidiani italiani): era stato nominato nel 2009 dopo le dimissioni di Dino Boffo, colpito dalla campagna diffamatoria del Giornale".

Come racconta il Fatto, dall'inizio dell'invasione di Putin, "Tarquinio e l’Avvenire si sono distinti per la linea editoria integralmente pacifista e contro l’invio di armi in Ucraina. Dopo 14 anni di gestione, il cambio di direzione era considerato quasi fisiologico, Tarquinio continuerà l’impegno a fianco dei movimenti pacifisti, ma nella sua redazione c’è chi non esclude ambizioni politiche, sottolineando i buoni rapporti con Giuseppe Conte e con Michele Santoro", spiega il Fatto Quotidiano. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
avveniremarco tarquinio





in evidenza
Palla di fuoco verde attraversa il cielo fra Spagna e Portogallo

Cronache

Palla di fuoco verde attraversa il cielo fra Spagna e Portogallo


in vetrina
Annalisa, "la lingua era nella sua gola...". Quando ha rischiato di morire

Annalisa, "la lingua era nella sua gola...". Quando ha rischiato di morire


motori
CUPRA Born VZ: prestazioni elettriche senza compromessi

CUPRA Born VZ: prestazioni elettriche senza compromessi

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.