A- A+
MediaTech
Google taglia dal 30 al 15% le commissioni degli sviluppatori su Play Store

Google ridurrà le sue commissioni a livello globale per gli sviluppatori che vendono beni e servizi digitali nel suo app-store, seguendo la decisione simile presa dalla rivale Apple alla fine dell'anno scorso.

Il produttore di Android ha dichiarato martedì che, a partire dal 1° luglio, ridurrà il costo del servizio per Google Play dal 30% al 15% per il primo milione di dollari di entrate guadagnate dagli sviluppatori utilizzando il sistema di fatturazione Play ogni anno. La società imporrà un taglio del 30% su ogni dollaro generato dagli sviluppatori tramite Google Play oltre il primo milione di dollari in un anno.

A comunicarlo è stata la stessa società che, citando le proprie stime, ha affermato che il 99% degli sviluppatori che vendono beni e servizi con Play vedrà una riduzione del 50% delle commissioni e che il 97% delle app a livello globale non vende beni digitali né paga alcuna commissione di servizio.

Il nuovo approccio di Google è leggermente diverso da quello di Apple, che l'anno scorso ha dichiarato di ridurre la commissione al 15% anziché il 30% delle vendite dall'App Store per le aziende che generano entrate inferiori al milione di dollari attraverso la piattaforma Apple, ma per quelle che superano questa cifra resta il 30%.

Commenti
    Tags:
    googleappleplay store
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Torna il Signore degli anelli Stavolta sarà una serie su Amazon

    Spettacoli

    Torna il Signore degli anelli
    Stavolta sarà una serie su Amazon

    i più visti
    in vetrina
    Meteo, ancora maltempo sull'Italia: in arrivo piogge, freddo e temporali

    Meteo, ancora maltempo sull'Italia: in arrivo piogge, freddo e temporali


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Mercedes EQB, il suv elettrico in formato famiglia

    Nuova Mercedes EQB, il suv elettrico in formato famiglia


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.