A- A+
MediaTech
Libero e Virgilio Mail stanno tornando online, ma non per tutti. Ecco perché

Libero Mail e Virgilio Mail tornano online. L'aggiornamento ufficiale di Italiaonline rassicura gli utenti

Riprendono progressivamente i servizi di Libero e Virgilio Mail. Dopo gli enormi disservizi che hanno scatenato la furia di milioni di utenti, arrivano finalmente buone notizie.

Ripartite già da ieri, giovedì 26 gennaio, le due piattaforme di posta elettronica stanno tornando a funzionare per tutti. Italiaonline, la società che fa capo a Libero e Virgilio Mail, ha voluto rassicurare i suoi utenti con degli aggiornamenti sul ripristino in corso. Ecco dunque l’ultimo comunicato. 

Libero mail e Virgilio ancora down. L'azienda si scusa. Ira degli utenti

Libero e Virgilio Mail tornano in funzione, come richiedere i risarcimenti

Libero mail e Virgilio down, disagi in tutta Italia: cosa sta succedendo

Libero Mail e Virgilio Mail tornano online. L'aggiornamento ufficiale di Italiaonline rassicura gli utenti

“Desideriamo aggiornare i nostri utenti sulla evoluzione della situazione. L’attività di fix sul bug del sistema operativo che ha generato il disservizio è stata completata dal vendor. Questo significa, per i nostri utenti, che prosegue il progressivo ritorno al normale funzionamento delle caselle mail di Libero e Virgilio. Una parte della nostra utenza ha potuto rientrare nella disponibilità della propria posta elettronica, mentre la restante parte potrà progressivamente accedere e utilizzare i servizi delle caselle di posta nelle prossime ore. In queste ore di ritorno alla normalità, è fisiologico un rallentamento delle riaperture a causa del carico di traffico accumulato nei giorni scorsi. Continueremo a comunicare attraverso i nostri touchpoint, fino alla completa risoluzione del problema”. 

Servizio in ripresa, dunque, con molti utenti che sono già riusciti a riprendere possesso della propria posta elettronica. Ma non è così per tutti. Infatti, come scrive Italiaonline, solo una parte è riuscita ad accedere al servizio, a discapito invece di molti altri che ancora riscontrano lo stesso problema. Malgrado ciò, sembra comunque che i problemi siano in via di risoluzione definitiva. 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
italiaonlinelibero mailvirgilio mail





in evidenza
Annalisa tra record e un sogno: "Non ho più vent'anni e vorrei..."

La confessione intima

Annalisa tra record e un sogno: "Non ho più vent'anni e vorrei..."


in vetrina
Amazon, le mini case arrivano in Italia: possono costare meno di una macchina

Amazon, le mini case arrivano in Italia: possono costare meno di una macchina


motori
Toyota e WEmbrace Games: uniti per l'inclusione nello sport

Toyota e WEmbrace Games: uniti per l'inclusione nello sport

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.