A- A+
MediaTech
Mentana ha ragione contro il Federale di Genova

Il Tg di Mentana su La7 è tradizionalmente uno di quelli che dà più spazio al Movimento Cinque Stelle, tanto che qualche volta è stato addirittura accusato di esserne quasi una sorta di megafono.

La 7, ricordiamolo, è di proprietà di Urbano Cairo che è anche l’editore del Corriere della Sera e perciò fa parte di una vera e propria corazzata mediatica che si contrappone al gruppo Repubblica/Espresso di De Benedetti e a Mediaset di Berlusconi.

E quindi fa un certo effetto sapere che Mentana ha deciso di querelare proprio Beppe grillo per via del fatto che in un post odierno contro il tentativo di imbrigliare il web figurava proprio il una immagine del Tg di Mentana, accusato come tutti gli altri di diffondere notizie false.

Quello che è veramente successo non è dato da sapere anche se personalmente credo che il Tg Mentana sia equilibrato e rifletta solo le opinioni del direttore, nel caso, senza particolari pressioni politiche.

In ogni caso è abbastanza clamoroso che Grillo nella sua furia iconoclasta si scagli proprio contro uno dei pochi (forse l’unico, se si esclude Il Fatto che però c’è Travaglio che è di parte dichiarata) a sorreggerlo. Segni di scarsa lucidità e poca lungimiranza.

In ogni caso è perfettamente condivisibile la proposta di Mentana: non c’è bisogno di alcuna “legge speciale”  o commissione sul web: basterebbe identificare in un registro nazionale tutti gli utenti che così sarebbero, come nell’esistenza reale, responsabili di quello che scrivono, dagli insulti alle eventuali notizie false.

Tags:
grillo;mentana;cairo;la7
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Diletta Leotta e Can Yaman: conduttrice Dazn in Turchia. E la mamma di lui...

Diletta Leotta e Can Yaman: conduttrice Dazn in Turchia. E la mamma di lui...


casa, immobiliare
motori
Quattro giorni di festa per le 111 candeline di Alfa Romeo

Quattro giorni di festa per le 111 candeline di Alfa Romeo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.