A- A+
MediaTech
Report, ospiti e anticipazioni di questa sera 6 giugno 2022
Beppe Grillo

Report, ospiti e anticipazioni di questa sera 6 giugno 2022: tra le influenze illecite di Grillo e la massoneria siciliana

La puntata di Report, in onda questa sera alle 21.20 su Rai 3 si aprirà con l'inchiesta “Stelle Cadenti” di Danilo Procaccianti e la collaborazione di Norma Ferrari. Il servizio verterà sul caso che vede indagato Beppe Grillo, il garante del Movimento 5 Stelle, insieme all'armatore Vincenzo Onorato, per traffico di influenze illecite. Il reato è stato inasprito proprio dai 5 Stelle.

Report, il servizio sulla debolezza del made in Italy

Poi, con “Orti di guerra” di Rosamaria Aquino, con la collaborazione Marzia Amico, si parla di quanto il made in Italy sia dipendente dall’estero e dell’influenza che ha avuto la guerra sul settore. Quali politiche, negli anni, ci hanno resi così fragili? Perché è diventato più conveniente tenere i campi incolti? E chi sta speculando sui prezzi schizzati alle stelle?

A Report il caso della massoneria siciliana

Successivamente, nell'inchiesta dal titolo “Il grembiulino Indiscreto” di Giulio Valesini, con la collaborazione di Cataldo Ciccolella e Norma Ferrara, obiettivo sulla seduta di pochi giorni fa della commissione parlamentare antimafia, che si svolgeva a Trapani e che è stata sospesa dopo che il presidente Nicola Morra ha scoperto un individuo appostato dietro la porta mentre ascoltava abusivamente le audizioni. L'uomo è il capo di una locale loggia massonica e non era tra le persone convocate.

Report, il caso dell'Eliseo di Roma in vendita

Infine, l'inchiesta dal titolo “C'era una volta il teatro Eliseo” di Giulia Presutti: dal 20 gennaio scorso uno dei più importanti teatri d'Italia ha chiuso i battenti: l'Eliseo di Roma è in vendita per 24 milioni di euro sul sito di un'agenzia immobiliare. Proprietario e direttore artistico è Luca Barbareschi, attore, produttore, ma anche ex politico. Negli anni al suo Eliseo sono stati assegnati cospicui finanziamenti pubblici, come quello da 8 milioni di euro inserito nella Legge di Bilancio 2017, con la motivazione dei festeggiamenti per i 100 anni dalla nascita del teatro. A indagare bene, però, si scopre che il centenario era già stato festeggiato, diversi anni prima.

 

Leggi anche: 

Professione manager, Labriola (Tim): “Curricula? Li sceglie l’intelligenza artificiale ma poi..."

Guerra in Ucraina, è colpa anche di Stati Uniti e Nato

La parabola di Conte e Salvini e la curva del populismo

Covid, medico bolognese salva centinaia di persone ma rischia la radiazione

Salone del Mobile, la presidente Porro ad Affari: "L'assenza dei russi peserà"

Wireless, in Europa dal 2023 la connessione a 7G

Un nuovo film per Angelina Jolie, la diva del cinema recita a Matera

Giallozafferano lancia 15 opere digitali dedicate alle ricette italiane"

BPER Banca è Premium Partner di Biografilm Festival 2022

 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    rai3report





    in evidenza
    Affari in rete

    Guarda la gallery

    Affari in rete

    
    in vetrina
    Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria

    Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria


    motori
    Jeep Experience: un successo tra prestazioni Off-Road e accoglienza premium

    Jeep Experience: un successo tra prestazioni Off-Road e accoglienza premium

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.