A- A+
MediaTech
Sangiuliano confonde il Colosseo con Pompei: l'ennesima gaffe del ministro

Sangiuliano ringrazia il personale del Colosseo per aver rimosso una scritta vandalica su un monumento. Peccato sia successo al Parco Archeologico di Pompei

Le gaffe del ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, ormai non fanno quasi più notizia. L'ultimo strafalcione, come riporta Dagospia, è comparso in un post condiviso sui suoi profili social. Al Parco Archeologico di Pompei era stata trovata una scritta vandalica su un monumento funebre, poi prontamente rimossa dagli addetti della struttura. Il ministro Sangiuliano, però, ha pubblicato un post in cui ringrazia il personale del Colosseo invece che quello del parco campano.

Leggi anche: Sangiuliano: "Meno soldi a registi ricchi per costruire più cinema e teatri nei piccoli Comuni"

"Grazie ai lavoratori del Parco archeologico di Pompei  - si legge ora su Facebook nel post corretto e modificato - per aver ripulito rapidamente l’ennesima scritta con cui era stato vandalizzato un blocco di marmo di un monumento funerario".

Leggi anche: Il ministro Sangiuliano contestato a Taormina, ma nel filmato in tv spariscono i fischi

Di recente il ministro Sangiuliano era finito nell'occhio del ciclone per i fischi sostituiti con applausi dalla Rai nella messa in onda del "Taobuk Taormina Book Festival". Parlando di gaffe vere e proprie, invece, Sangiuliano di recente ha affermato che Cristoforo Colombo ha raggiunto l'America seguendo le teorie di Galileo Galilei, nato però molti anni dopo il navigatore ligure.






in evidenza
"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"

Patrizia Groppelli a cuore aperto su Daniela e tradimenti

"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"


in vetrina
Da Napoli a Milano, le migliori pizze italiane: ecco dove mangiarle. La classifica

Da Napoli a Milano, le migliori pizze italiane: ecco dove mangiarle. La classifica


motori
Scopri la LEGO Technic McLaren P1™: La Hypercar da costruire

Scopri la LEGO Technic McLaren P1™: La Hypercar da costruire

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.