A- A+
MediaTech
Sul caso Apple Italia: l’esposto di Asso-consum
Apple store

L’Asso-consum, associazione per la difesa dei consumatori, degli utenti e dei cittadini, componente CNCU, alla luce dell’accusa di evasione fiscale, ha presentato un esposto alla procura della Repubblica di Roma contro Apple Italia.

Giungendo ad un accordo con il fisco italiano, Apple Italia ha pagato solo 318 milioni di euro a fronte di un’evasione da quasi un miliardo di euro. Secondo l’accusa l’azienda di Cupertino ha omesso di presentare la dichiarazione dei redditi dal 2008 al 2013, riuscendo così a non versare circa 880 milioni di Ires.

“Non è giusto” dichiara il presidente Aldo Perrotta “che i grandi evasori se la cavino con un accordo di 1/3 circa del debito mentre i cittadini sono perseguitati a vita. Basta con queste ingiustizie! Le norme devono cambiare!  Tutti o nessuno!”

Tags:
apple italiaasso-consum

i più visti

casa, immobiliare
motori
Tecnologica ed elegante nuova DS 4 in arrivo a fine anno

Tecnologica ed elegante nuova DS 4 in arrivo a fine anno


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.