A- A+
MediaTech
Tumori e malattie neurodegenerative, dall’epigenetica una speranza

Medicina ed epigenetica, fondamentale l'integrazione delle cure terapiche tradizionali in uso

Un futuro della Medicina che è già presente secondo il convegno che si è tenuto a Taranto nell’Università “Aldo Moro”, di Epigenetica e Medicina integrativa, che non è in contrapposizione ma che si combina con la medicina esistente, potenziandola, ottenendone migliori effetti. Eminenti medici e ricercatori, conosciuti a livello nazionale ed internazionale, si sono incontrati a Taranto per considerare le nuove frontiere della Medicina, raccontando in pubblico le proprie esperienze professionali, ognuno secondo la propria specializzazione, e i tanti casi di successo riscontrati secondo un approccio diverso dalle cure terapiche tradizionalmente in uso, integrandole.

“Si tratta di una cura già validata da una commissione scientifica europea che riconosce l’importanza di questo filone di studi” ha riferito Francesco Rapetti, presidente dell’associazione no profit “Noi”, a cui si deve il convegno, seguito anche in videoconferenza da Torino, Savona, Pavia e Parma. Si sono succeduti in ordine di intervento i seguenti medici, professori e ricercatori: Luca Poretti di Taranto, Angelo Aurelio Santorelli di Bari, Giuseppe Tagliente di Taranto, Teodosio De Bonis, Mauro Mantovani e Pier Mario Biava di Milano, Stefano Ciaurelli di Roma, Gianpaolo Pisano di Milano, Pierluigi Sperti di Taranto.

Si è parlato di Iridologia clinica, Sclerologia e Microscopia in campo chiaro, Ossigeno Ozono terapia e medicine funzionali integrate, Riprogrammazione delle Cellule e Rigenerazione delle Tessuti senza il trapianto di cellule staminali e di Ipoacusia neurosensoriale. Di malattie annesse e connesse a questi argomenti, ma soprattutto su come trattare la Cellula, dove tutto ha inizio; su questo tema ne ha parlato soprattutto il prof. Pier Mario Biava.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
epigeneticamedicinatumori





in evidenza
Branchetti scalda l'estate di Canale 5. Monica Maggioni nel prime time di Rai3

Talk e programmi d'informazione, novità e debutti a sorpresa

Branchetti scalda l'estate di Canale 5. Monica Maggioni nel prime time di Rai3


in vetrina
Carrefour si conferma azienda inclusiva: premiata per la parità di genere

Carrefour si conferma azienda inclusiva: premiata per la parità di genere


motori
Nuova MINI Cooper 5 Porte: innovazione e stile in dimensioni compatte

Nuova MINI Cooper 5 Porte: innovazione e stile in dimensioni compatte

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.