A- A+
MediaTech
Veronica Gentili in Rai, ma ad una condizione. Ecco che cosa condurrà

Veronica Gentili verso Rai 2. Addio a Rete 4?

Veronica Gentili verso la Rai? Dopo l’addio di Fabio Fazio a viale Mazzini, è in corso un vero e proprio terremoto nel panorama televisivo italiano. In questi giorni, Affaritaliani.it sta trattando molto da vicino la questione che si fa sempre più calda di giorno in giorno.

LEGGI ANCHE: Il grande ritorno di Balivo, nuova conduzione su Rai 2. Esclusivo: Affari anticipa i palinsesti 2023-2024

D’altronde, i fan dei programmi e conduttori sono molti e, ovviamente, cercano chiarezza. Tra i nomi su cui vertono più dubbi c’è sicuramente quello di Veronica Gentili. La conduttrice di Controcorrente, in onda su Rete 4, malgrado i bassi ascolti, sarebbe tra i volti preferiti dei vertici Mediaset. Ma la sua permanenza a Cologno Monzese non è affatto scontata, anzi.

LEGGI ANCHE: La nuova Rai parte con un autogol, Ore 14 soppresso: perché è una cantonata

Secondo quanto scrive TvBlog, c’è la possibilità di un ritorno alla tv pubblica di Nicola Porro, che se n'era andato (approdando con successo a Quarta Repubblica) dopo l'offerta al ribasso di un preserale alla domenica su Rai 2.

LEGGI ANCHE: "Non prendo i posti delle colleghe". L'intervista esclusiva a Monica Setta

Tra le future mosse di viale Mazzini, ci sarebbe quella di posizionare Porro nel mercoledì o giovedì sera di Rai 2. Per ora, però, sembra uno scenario piuttosto difficile da realizzare. Ecco, dunque, che la conduttrice di Controcorrente si trasforma così nella perfetta alternativa a Porro per prendere possesso di un programma nel prime time di Rai 2. Non resta che stare a vedere...

Iscriviti alla newsletter
Tags:
mediasetraiveronica gentili





in evidenza
Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”

La conduttrice vs Striscia la Notizia

Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”


in vetrina
Affari in Rete

Affari in Rete


motori
Dacia rivoluziona il nuovo Duster, più tecnologico e sostenibile

Dacia rivoluziona il nuovo Duster, più tecnologico e sostenibile

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.