A- A+
Meteo
Meteo neve in pianura: sarà più forte del previsto. Milano, Torino, Genova...

Meteo neve in pianura, l'ultimo aggiornamento rafforza l'evento nevoso in pianura al Nord

 

 

Meteo neve in pianura/ Confermata la tempesta di neve dell'Immacolata. L'ultimo aggiornamento de www.ilmeteo.it non solo conferma, ma rincara addirittura la dose. La nuova mappa mette in evidenza le zone a rischio a partire dall'8 dicembre, con la possibilità più che concreta di neve in pianura, anche forte su buona parte della Valpadana.

Questo è quanto emerge dagli ultimissimi dati a disposizione in vista della prima festività di dicembre che vede dunque ampiamente confermata la possibilità di gelo e nevicate su diverse regioni.

Già a partire dai prossimi giorni si verificheranno delle discese meridiane (ovvero da Nord verso Sud) di aria gelida la quale, giungendo in prossimità del Mediterraneo, si troverà a dover affrontare l'arco alpino e, in qualche modo, a superarne la barriera. Ebbene, l'aria gelida farà il suo ingresso in Italia principalmente dalla Porta della Bora (5/6/7 dicembre) andando ad incanalarsi ed estendersi sulla Valle Padana, intrappolata dalla cortina di montagne alpine e appenniniche.

Nel contempo, dall'Atlantico un ciclone si approfondirà sul Golfo di Guascogna (Biscaglia per gli spagnoli), richiamando aria umida da Sud verso il Mediterraneo centrale e dunque l'Italia, la quale tuttavia non riuscirà a scalfire l'aria fredda preformatasi.

Ma il colpo di grazia - si legge su www.ilmeteo.it - lo darà un vortice ciclonico che, dal giorno dell'Immacolata, si staccherà dal ciclone atlantico approfondendosi sul mar Ligure e che, incontrando nel suo movimento da Ovest verso Est il cuscino freddo padano (l'aria gelida che era rimasta precedentemente intrappolata, ovvero uno strato molto freddo prossimo al suolo, con temperature ben sotto gli 0°C), potrebbe provocare nevicate copiose a partire dal Nordovest, anche in pianura. Ecco quindi che si completerebbe una manovra a tenaglia con l'Italia stretta tra il gelo da una parte e l'ingresso perturbato dall'altra.

Se tutto ciò venisse confermato è lecito aspettarsi tante precipitazioni che, date le temperature molto fredde che interesseranno l'Italia, risulterebbero nevose fino in pianura imbiancando città come Cuneo, Torino, Genova (qui magari mista tra la pioggia), Milano, Bergamo e Piacenza. Successivamente rischierebbe anche il Triveneto.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    meteo nevemeteo neve al nordmeteo neve in pianuraneve immacolataneve milanoquando neve a milano
    in evidenza
    Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

    Scatti d'Affari

    Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

    i più visti
    in vetrina
    Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO

    Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO


    casa, immobiliare
    motori
    Porsche Taycan nuova safety car della Formula E

    Porsche Taycan nuova safety car della Formula E


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.