A- A+
Auto e Motori
Citroen presenta la AMI Charleston By Biancone

Il 2023 è stato un anno eccezionale in Italia per Citroën Ami - 100% ëlectric, caratterizzato da iniziative e performance commerciali eccezionali.

La nuova AMI Charleston By Biancone, frutto della creatività del designer e imprenditore Massimo Biancone, rappresenta un viaggio nel passato glorioso del marchio reinterpretato in chiave contemporanea e sostenibile. Ispirata alla celebre Citroën 2CV Charleston del 1980, la vettura conserva la suggestiva colorazione bicolore Rouge Delage/Noir e alcuni elementi di design iconici degli anni Venti e Trenta, come il faro tondo e i massicci passaruota. L'originale allestimento della 2CV Charleston ha avuto un notevole successo, contribuendo a trasformare la vettura in un'icona di libertà, fascino francese e avventura, con le vendite sostenute fino al 1990.

La Citroën Ami - 100% ëlectric si distingue per la sua interpretazione contemporanea della creatività e innovazione Citroën, rispondendo alle nuove esigenze di mobilità e sostenibilità. Caratterizzata da dimensioni ultracompatte, volumi distintivi, simmetria nella progettazione e un approccio grafico innovativo, la vettura si distingue per il suo design originale e moderno.

La forte identità della Citroën Ami - 100% ëlectric la rende un'opzione ideale per essere personalizzata da artisti e designer. Un esempio notevole è il progetto "Ami by Massimo Alba" del 2022, in cui lo stilista italiano ha apportato la sua firma unica alla vettura. Questo ha segnato l'inizio di un dialogo creativo tra il mondo della mobilità e quello della moda e del design.

L'iniziativa "Les AMI de Ro" di Rossana Orlandi, gallerista di Collectible Design e ambasciatrice della Citroën Ami, ha ulteriormente alimentato queste contaminazioni creative. Durante la Milano Design Week, cinque Ami sono state customizzate da designer di fama internazionale, evidenziando il potenziale di collaborazioni innovative tra il settore automobilistico e il mondo della moda e del design.

Il  designer Massimo Biancone: “L’obiettivo del progetto ‘Ami Charleston’ è stato, fin da subito, quello di riportare alla luce il gusto per l’eleganza ed enfatizzare il comfort di bordo, concetti questi presenti da sempre nel DNA del marchio Citroën. Il viaggio è stato quello di guardare con occhi nuovi un prodotto che è già in circolazione e tenendo bene a mente la storia, la cultura, del brand mi ha permesso di creare una versione capace di coniugare passato, presente e futuro.”

Grazie a un trattamento specifico, la Citroën Ami Charleston presenta la classica colorazione lucida Rouge Delage/Noir, distinguendo le due parti senza alterarne l'essenza originale. L'obiettivo è trasformare il veicolo da funzionale a esclusivo, confortevole e iconico, mantenendo intatti gli elementi distintivi che hanno reso Citroën un marchio riconoscibile a livello globale.

AMI Charleston By Biancone non si limita a una reinterpretazione estetica, ma offre un'esperienza di guida che valorizza la Citroën Ami, rivolgendosi a una clientela in cerca di un veicolo compatto, elettrico, confortevole e unico per gli spostamenti urbani. L'abitacolo è arricchito con nuovi sedili ergonomici e confortevoli, tappetini in gomma, pannelli porta, specchietto retrovisore centrale e tetto in tela apribile. In omaggio alla storia della Citroën 2CV, il designer Biancone ha aggiunto una tasca porta ombrello dietro il sedile guidatore.

La Citroën Ami Charleston by Biancone offre una serie di elementi distintivi, tra cui una luce cortesia sotto la plancia, vetri laterali e lunotto oscurati per garantire maggiore privacy, un impianto audio Bluetooth e sistema vivavoce per una guida sicura e confortevole. Gli accessori esclusivi, rivestiti in pied-de-poule e pelle ispirati alla 2CV Charleston del 1980, comprendono un disco orario, un taccuino con matita, una pochette porta documenti e uno zaino. Dettagli di raffinatezza, come lo sterzo mono-razza in omaggio alla 2CV, aggiungono ulteriore fascino. Importante notare che la Citroën non commercializza direttamente la Ami Charleston by Biancone, ma i clienti possono richiedere la personalizzazione attraverso il sito www.amicharlestonbiancone.com del designer Biancone.

Alessandro Musumeci Direttore Marketing di Citroen Italia: “Ci riempie di entusiasmo e orgoglio sapere che un designer di fama internazionale come Massimo Biancone abbia deciso di personalizzare e valorizzare la nostra soluzione di mobilità, anticonformista e accessibile, con il proprio stile e tecnica creativa. Si tratta dello stesso approccio, audace, originale e creativo, che è nel DNA della nostra Marca. Del resto, da sempre, traiamo ispirazione dal nostro glorioso passato per creare veicoli dalla forte personalità estetica ma impreziosite dalla tecnologia più sofisticata attualmente disponibile. E la nuova Ami Charleston by Biancone non fa certo eccezione, essendo un autentico capolavoro di design che coniuga passato, presente e futuro, oltre che un suggestivo tributo all’iconica Citroën 2CV Charleston, ancora oggi nei cuori di milioni di appassionati in tutto il mondo”.

 

Iscriviti al canale WhatsApp di Affari!





in evidenza
Affari in rete

Politica

Affari in rete


in vetrina
Nutella, il gelato è stato già richiamato: c'è un problema con gli allergeni

Nutella, il gelato è stato già richiamato: c'è un problema con gli allergeni



motori
La nuova CUPRA Formentor: l’evoluzione del successo nel segmento SUV coupé

La nuova CUPRA Formentor: l’evoluzione del successo nel segmento SUV coupé

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.