Padova, 15 ott. (Adnkronos) - "Basterebbe far emergere quanto si evade di Iva per coprire per intero la manovra finanziaria e avanzare anche un bel tesoretto di miliardi. Secondo il più recente rapporto della Commissione Europea, la differenza tra quanto lo Stato incassa dall’Iva e quanto in linea teorica dovrebbe raccogliere è stata nel 2017 - ultimo anno analizzato nella sua interezza - di 33,6 miliardi, tra elusione fiscale ed errori nei calcoli della tassa. Circa un quarto dei 137,4 miliardi di euro frodati nell’intera Unione Europea, più che in ogni altro Paese". Fabbrica Padova, centro studi di Confapi, proprio a partire da questi dati ha provato a stimare il dato relativo al gap Iva in Veneto e nella provincia rapportandolo ad alcune altre regioni del Paese. Lo ha fatto partendo dalle proporzioni presenti nello studio “Asymmetries in the territorial VAT gap”, elaborato l’Agenzia delle Entrate, che analizzava il fenomeno nel corso degli anni da una prospettiva legata alle singole regioni. Un rapporto da cui emerge che l’evasione Iva, in Veneto, “pesa” per il 9.16% su quella totale in Italia. Vale a dire, considerando l’anno in questione, per circa 3 miliardi e 80 milioni. E Padova? Considerando l’incidenza dell’economia provinciale rapportata a quella regionale, per lo stesso anno si può arrivare a stimare il dato in circa 609 milioni di euro. Il fenomeno, va detto, è in calo: rispetto all’anno prima in Italia sono stati evasi 2,3 miliardi in meno (erano 35,9 quelli “nascosti” nel 2016), tendenza riscontrabile anche nella regione (erano 3 miliardi e 296 milioni) e a Padova (nel 2016 l’evasione pesava per 652 milioni)"."È tuttavia significativo notare come l’incidenza dell’evasione in Veneto su quella italiana rispecchi il rapporto che esiste tra il Pil regionale e quello nazionale: il Veneto produce infatti il 9,21% del prodotto interno lordo del Paese". A partire da questa constatazione Fabbrica Padova ha preso in esame i dati di alcune regioni italiane per quanto riguarda il contributo alla ricchezza nazionale e l’evasione dell’Iva. Si nota come i 5 miliardi e 900 milioni di evasione Iva stimati per la Lombardia (14,59% dell’evasione Iva italiana), siano ad esempio inferiori al 21,71% del suo apporto al Pil. In Campania (evasione Iva pari al 10,62%, produttività al 6,11%) la situazione è opposta, per non parlare di quella della Calabria.

in evidenza
“Elisabetta rifatti una vita…” Filippo, il web sdrammatizza

Cronache

“Elisabetta rifatti una vita…”
Filippo, il web sdrammatizza

in vetrina
Isola dei Famosi 2021, concorrente si ritira: "Gravi motivi familiari"

Isola dei Famosi 2021, concorrente si ritira: "Gravi motivi familiari"

motori
Mercedes Nuova CLS: look più sportivo e stile tailor made

Mercedes Nuova CLS: look più sportivo e stile tailor made

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Cookie di terza parte, taglio netto ai business online
Redazione
Rai, arrivano i nuovi vertici: tutti i nomi in pista. Il retroscena
Non divorzio ma voglio risposarmi: rischio di subire delle conseguenze?
di Dott. Luigia Messere*


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.