A- A+
Politica
"Aeroporto Silvio Berlusconi? L'ho proposto io". L'ad di Enac allo scoperto
Pierluigi Di Palma

Aeroporto Berlusconi, la decisione non è stata di Salvini ma...

Continua a far discutere la decisioni di intitolare l'aeroporto di Malpensa a Silvio Berlusconi. Era stato Matteo Salvini a darne l'annuncio nei giorni scorsi ma a quanto pare l'idea non è stata del ministro del Turismo e leader della Lega, ma arriva dall'Enac. Pierluigi Di Palma, presidente dell'ente, si assume "la responsabilità". "Salvini, spiega Di Palma a La Repubblica - c’entra fino a un certo punto. È una proposta che ho presentato io al Consiglio di amministrazione di Enac", organismo competente a decidere sulla denominazione degli scali. E qui, in Consiglio, la proposta è stata approvata "senza obiezioni". Di Palma parla da persona "di estrazione socialista", che nutriva una fervida ammirazione per Berlusconi.

Leggi anche: Aeroporto di Malpensa intitolato a Berlusconi? In decine di migliaia dicono no

"È stato un uomo - prosegue l'ad di Enac a La Repubblica - che ha rotto degli schemi. Il tentativo di portare a una democrazia dell’alternanza, qui nel nostro Paese, lo si deve a lui. E sempre lui ha garantito all’Italia relazioni internazionali come nessun altro. Basti pensare a Putin o a Gheddafi". Era un’altra epoca, quando i russi non avevano ancora invaso l’Ucraina in spregio a tutte le regole internazionali. "È l’epoca in cui si è tentato di pacificare il mondo, o no?". Il sindaco di Milano Sala però tiene il punto: "In Italia - dice - non esistono più due cose: il garbo istituzionale e l’indipendenza degli enti pubblici". La procedura su Malpensa - aggiunge - ha preso forma "senza sentire minimamente Sea, società che gestisce gli aeroporti di Milano, partecipata del Comune". In questo clima, si moltiplicano le petizioni via Internet che chiedono di intestare l’aeroporto a figure considerate più meritevoli.






in evidenza
Tensioni Pascale-Turci dopo il divorzio. Rissa per la mega-villa lasciata da Berlusconi

non poteva finire peggio

Tensioni Pascale-Turci dopo il divorzio. Rissa per la mega-villa lasciata da Berlusconi


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
La Nuova MINI Cooper S 5 porte: spazio e divertimento alla guida

La Nuova MINI Cooper S 5 porte: spazio e divertimento alla guida

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.