A- A+
Politica
Berlusconi ora parla come Meloni: “Sogno un grande partito conservatore”
Silvio Berlusconi

Berlusconi e il "grande partito conservatore"

Un grande partito “conservatore”, “cristiano” e “liberale”. È quello che “sogna” Silvio Berlusconi parlando di Forza Italia e del futuro, in un’intervista a Libero. Impossibile non fare caso alla terminologia adottata dal leader forzista. La stessa che contraddistingue la retorica di Giorgia Meloni e Fratelli d’Italia. “Conservatorismo” e “cristianesimo”, appunto. Si, certo, c’è anche il liberalismo che si discosta dal timbro sociale del partito della premier. Ma per il progetto di fusione di Berlusconi, in caduta libera nei sondaggi, è questione superabile. L’idea di un partito unico di Centrodestra balena nella testa dell’ex premier da molto tempo. Almeno da dopo la dissoluzione del Partito delle libertà.

Nell’intervista rilasciata Berlusconi dà il voto alla Manovra. Un “6”, perché si aveva “poco tempo a disposizione e risorse limitate”, molte delle quali impiegate “per scongiurare gli effetti del caro-energia. Tuttavia “alcuni risultati importanti li abbiamo ottenuti: un primo aumento delle pensioni minime, almeno per i più anziani, e sono stati realizzati anche alcuni tagli fiscali".

Riguardo al futuro, elenca quali dovrebbero essere i prossimi obiettivi: "Dalla flat tax all'abolizione delle autorizzazioni preventive, dalla totale defiscalizzazione e decontribuzione per le nuove assunzioni dei giovani all'aumento delle pensioni, sono obiettivi che rimangono assolutamente validi e necessari". E rimarca: "Senza dimenticare una riforma della giustizia in senso garantista, secondo le linee indicate dallo stesso ministro Nordio, come ha ribadito il presidente Meloni nella conferenza stampa di fine anno".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
berlusconimeloni





in evidenza
Affari in rete/ Emiliano, Decaro, Laforgia e Leccese nella copertina dei Beatles "Let it be"

Guarda le foto

Affari in rete/ Emiliano, Decaro, Laforgia e Leccese nella copertina dei Beatles "Let it be"


in vetrina
Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


motori
Lexus alla Milano Design Week 2024: il futuro del design automobilistico

Lexus alla Milano Design Week 2024: il futuro del design automobilistico

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.