A- A+
Politica
Camera, Fontana (col Var) caccia un leghista per il segno della Decima Mas
Simbolo della Decima Mas, espulso il leghista Furgiuele

Camera, non solo la rissa: cacciato un leghista per il simbolo della Decima Mas. Bonelli (Avs): "Maggioranza fascista"

La giornata di ieri alla Camera rappresenta un pessimo biglietto da visita per l'Italia che sta ospitando il G7 in Puglia. A Montecitorio non è andata in scena solo la rissa in cui ha avuto la peggio il deputato del M5s Leonardo Donno, costretto addirittura ad andare al pronto soccorso a causa del pugno allo sterno che gli impediva di respirare. Ma c'è stato anche altro. L'aula della Camera oggi - riporta l'Ansa - ha ripreso i lavori sulla riforma dell'autonomia differenziata e il presidente Lorenzo Fontana ha annunciato l'espulsione del deputato della Lega, Domenico Furgiuele dopo aver verificato le immagini, come si fa nel calcio con il Var, in cui si vede che il parlamentare ha fatto il segno della Decima mas rivolto alle opposizioni. Furgiuele si difende così: "Ho fatto un gesto della X con le braccia, come fanno i giudici di X-Factor".

Leggi anche: "Donno voleva colpire Calderoli. Lui l'aggressore". Parla il leghista Iezzi

"Sicuramente - prosegue Furgiuele - il mio era un no a "Bella ciao" che veniva cantata dai banchi dell'opposizione, perché non è una canzone che rappresenta tutto il popolo italiano". E ha aggiunto: "In ogni caso posso fare quello che voglio. C'è stata una provocazione e ovviamente la risposta non poteva che essere provocatoria in un contesto in cui la voce di chi provocava era più alta". Il gruppo Verdi-Sinistra Italiana, attraverso una nota firmata da Angelo Bonelli esprime la sua preoccupazione: "Mentre cantavamo l'inno d'Italia, deputati della Lega facevano il segno della Decima Mas: un oltraggio alla Repubblica e alla bandiera che va perseguito. Tutto ciò dimostra come il fascismo sia dentro questa maggioranza".






in evidenza
Von der Leyen rieletta, la lunga fila di eurodeputati in attesa di omaggiarla con abbracci e selfie

Home

Von der Leyen rieletta, la lunga fila di eurodeputati in attesa di omaggiarla con abbracci e selfie


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.