A- A+
Politica
Commissione Covid, ha vinto Salvini. Passa il testo base che tutela le Regioni
Attilio Fontana e Matteo Salvini

Commissione Covid, lo scontro Salvini-Meloni ha un vincitore

Salvini ha vinto la sua battaglia sulla Commissione parlamentare d'inchiesta sul Covid, alla Camera passa il testo base: non si potrà indagare su eventuali mancanze delle Regioni. Ha vinto la Lega. E si sono adeguati - si legge sul Fatto Quotidiano - Fratelli d’Italia e FI, con il consueto e gentile supporto dei forse già ex alleati Renzi e Calenda. Così ecco il via libera al testo base sulla commissione d’inchiesta sulla gestione della pandemia da Covid, approvato ieri pomeriggio in Commissione Affari sociali alla Camera dalla maggioranza e dall'ormai fu Sesto Polo. Senza le opposizioni, perché M5S, Pd e Alleanza Verdi e Sinistra non hanno partecipato al voto per protesta, dopo aver chiesto inutilmente un rinvio o almeno una sospensione dei lavori. "Se questa è la commissione che hanno in mente non votiamo, vogliono solo cercare di attaccare me e Roberto Speranza” aveva spiegato ai suoi in mattinata Conte.

E così è andata, perché ieri mattina il centrodestra si è ricomposto sul testo che delinea compiti e scopi della commissione bicamerale, dopo aver tolto ogni cenno agli enti territoriali. "La commissione – si legge nel documento e lo riporta il Fatto – dovrà svolgere indagini e valutare l’efficacia, la tempestività e i risultati delle misure adottate dal governo e dalle sue strutture al fine di contrastare, prevenire, ridurre la diffusione e l’impatto del Sars Cov 2". Tradotto si potrà scavare sul lavoro dell’esecutivo allora guidato dal leader del M5S. Nulla sugli enti locali. Proprio come pretendeva il Carroccio per evitare ansie innanzitutto al presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana. E d’altronde per evitare fastidi hanno cassato anche il passaggio su eventuali conflitti di interessi di "enti sanitari, associazioni di categoria e case farmaceutiche".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
commissione covid





in evidenza
Il "Gioco dell'oca" diventa leghista C'è la casella Stop utero in affitto

Europee/ L'idea di Lancini

Il "Gioco dell'oca" diventa leghista
C'è la casella Stop utero in affitto


in vetrina
Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove

Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove


motori
Vespa World Days 2024: oltre 30mila vespisti convergono a Pontedera

Vespa World Days 2024: oltre 30mila vespisti convergono a Pontedera

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.