A- A+
Politica
Dl Aiuti quater, tetto contante a 5 mila euro. Ok a rateizzazione bollette

Dl Aiuti quater, il tetto del contante sale a 5 mila euro da gennaio. La bozza

Il governo ha le idee chiare. Il limite per i pagamenti in contanti salirà dai 2mila attuali a 5mila euro. È quanto scritto nella bozza del dl Aiuti quater atteso oggi in Consiglio dei ministri. La norma sarebbe contenuta nell'articolo 6 del decreto, dove sono previste "misure urgenti in materia di mezzi di pagamento", e prevede, appunto, un tetto di 5mila euro a partire dal 1° gennaio 2023.

Bollette rateizzate                                                                            

Tutte le attività che hanno sede in Italia potranno rateizzare le bollette della luce e del gas tra ottobre e marzo dell'anno prossimo. Secondo le fonti, gli aumenti potranno essere diluiti fino a 48 rate mensili e con un tasso di interesse agevolato, che non potrà superare quello dei Btp. Se l'impresa non pagherà due rate, anche non consecutive, decadrà dal beneficio e dovrà versare l'importo residuo in un'unica soluzione.

Come anticipato nei giorni scorsi, il primo provvedimento del governo Meloni contro il caro bollette stanzierà in tutto 9 miliardi suddivisi in questo modo: tre miliardi andranno alla proroga, fino a fine anno, dei crediti d'imposta in favore delle imprese per l'acquisto di energia elettrica e gas, mentre 1,5 miliardi serviranno per allungare lo sconto da 30 centesimi su un litro di benzina e di diesel fino al 31 dicembre e per confermare il taglio dell'Iva al 5% sul metano. Tra le norme anche l'aumento della produzione nazionale di gas.

Il governo sblocca le trivelle. Gas a prezzo calmierato per le imprese

Ripartono le concessioni per l'estrazione del gas nell'Alto Adriatico (esclusa l'area di Venezia), dove le trivelle ritorneranno ad operare nella porzione di mare compresa tra il 45esimo parallelo e quello che passa per la foce del ramo di Goro del Po, oltre le nove miglia dalla costa e solo nei giacimenti con una capacità superiore ai 500 milioni di metri cubi.

Nel decreto anche l'attivazione di nuove concessioni, tra le 9 e le 12 miglia dalla costa, con autorizzazioni che saranno concesse in tempi dimezzati rispetto a quelli attuali (tre mesi invece di sei). Il gas estratto sarà girato dal Gse, il Gestore dei servizi energetici, alle imprese che fanno un uso maggiore del metano a un prezzo calmierato, compreso tra i 50 e i 100 euro al megawattora.

Superbonus, da gennaio al 90% (con paletti)

Ma non è tutto. Nella bozza del Dl Aiuti quater compare anche una norma sul Superbonus. Nel testo si legge che la percentuale dello sconto sulla spesa sostenuta per i lavori scenderà dal 110% al 90% nel 2023. L'agevolazione sarà confermata anche per gli immobili unifamiliari, le cosiddette villette, ma con un limite di reddito variabile.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bollettedl aiuti quatertetto contantetrivelle





in evidenza
La vendetta di Taylor Swift in un brano: "ravenge song" contro il suo ex

L'attacco a Fernando Alonso

La vendetta di Taylor Swift in un brano: "ravenge song" contro il suo ex


in vetrina
Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove

Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove


motori
Alfa Romeo Giulietta Sprint, celebra 70 anni di storia

Alfa Romeo Giulietta Sprint, celebra 70 anni di storia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.