A- A+
Politica
Festa PD, guarda che cosa è successo: contestati Bonaccini e Mattarella. VIDEO

Dopo le dimissioni di Draghi contestati Bonaccini e Mattarella alla Festa dell’Unità - VIDEO

Tira una brutta aria anche alla Festa dell’Unità, in Emilia Romagna.

Ciò che fino a ieri era impensabile prende forma. Siamo a Forlì, nella frazione di San Martino in Strada, 37 gradi all’ombra, pure le zanzare sudano. Sono le 20.30 del 21 luglio 2022 e per il dibattito è atteso il governatore della Regione Stefano Bonaccini che si siede sul palco con tanto di bandiera del Pd a fianco. I politici emiliani di sinistra stanno tornando sul territorio per rilanciare la Festa dell’Unità che negli ultimi anni ha avuto un calo di pubblico.

GUARDA IL VIDEO

Dopo giornate convulse e di grande confusione il premier Mario Draghi si è dimesso dalla guida del Paese, presentandosi poi al presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Nel tardo pomeriggio, qualche ora prima dell’iniziativa di Forlì, Mattarella ha annunciato lo scioglimento delle Camere e l’indizione delle elezioni politiche il 25 settembre prossimo.

Sono giorni che le principali forze politiche si attaccano duramente, attribuendo agli avversari la responsabilità della situazione. I partiti dovranno scegliere alleanze, candidati e mettere a punto i programmi per partire con la campagna elettorale. Il governo guidato da Mario Draghi resta in carica per gli affari correnti e dovrà cercare di tamponare la crisi. E’ l’argomento del momento tra drammi economici, esplosione dell’inflazione, caro prezzi e carburanti.

Alla festa di Forlì c’è partecipazione.

Bonaccini scandendo le parole e marcandole con il gesto della mano: “Devo dire... per fortuna, per fortuna che in un momento così drammatico alla guida del Paese c’è un uomo che si chiama Sergio Mattarella (dal pubblico parte qualche applauso, ndr) ...che ancora una volta ha dimostrato… (cerca di spiegarsi Bonaccini, ndr)”.

Nel silenzio generale, prima che arrivi la conclusione della frase, partono due commenti (uno sentito da tutti) che gelano Bonaccini e il pubblico

“...Che è solo un c........”, dice la prima voce (probabilmente vicina a chi sta girando il video).

Una seconda voce forte e urlata: “...Che non capisce un c....”… e poi chiaramente rivolto a Bonaccini si sfoga ancora di più: “Falso! Vergognati! Stai dicendo solo delle menzogne. Stai dicendo solo delle menzogne”.

Il brusio della gente sale (si sentono un paio di “cosa dici!?”)

Bonaccini guarda tra il pubblico e sollevando il braccio verso il contestatore: “Ascolta...va bene…!"

Schermata 2022 07 22 alle 16.17.34
 

Schermata 2022 07 22 alle 16.17.21
 


 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    bonaccinicontestaticontestatocontestazionedraghiemilia romagnafestafesta unitàforlìmattarellavideo





    in evidenza
    Chiara Ferragni da Fazio: "Travolta dall'odio social. Con Fedez vera crisi, ma..."

    L'intervista sul Nove

    Chiara Ferragni da Fazio: "Travolta dall'odio social. Con Fedez vera crisi, ma..."

    
    in vetrina
    Chiara Ferragni da Fazio: i meme più divertenti sull'intervista

    Chiara Ferragni da Fazio: i meme più divertenti sull'intervista


    motori
    RAM Trucks & Pol Tarrés: avventure "Boundless"

    RAM Trucks & Pol Tarrés: avventure "Boundless"

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.