A- A+
Politica
Fitto: "Fondi del Sud? Gestiamo noi". Emiliano e Giorgetti col cerino in mano
La Piazza Emiliano1

Decreto Sud, Fitto avvisa Emiliano: le risorse saranno gestite da Roma. La misura per le Regioni del Mezzogiorno e i tempi

Brutte notizie per il governatore della Puglia Michele Emiliano che puntava alla gestione dei fondi in arrivo dall'esecutivo per il Decreto del Sud. Il ministro per gli affari europei Raffaele Fitto gela le sue ambizioni: "Quelle risorse verranno gestite dal governo". Il testo definitivo - si legge sul Quotidiano di Puglia - sarà approvato nelle prossime ore, ma la sostanza non dovrebbe cambiare: è pronto il decreto Sud del governo con la regia del ministro Fitto. Il testo prevede misure – tra le altre cose – sulla ripartizione e gestione delle risorse del Fondo sviluppo e coesione e sulla Zes unica per tutte le regioni del Mezzogiorno.

L’accentramento dei poteri si nasconde tra le pieghe del decreto Sud. Ha la firma di Raffaele Fitto, il "super" ministro con quattro deleghe che a Palazzo Chigi può contare già su una faraonica Struttura di missione, la stanza dei bottoni del Pnrr. Immagine plastica delle funzioni sottratte alla Ragioneria generale dello Stato: uno schema che il fedelissimo di Giorgia Meloni prova a replicare, esautorando il ministero dell’Economia dalla programmazione del Fondo sviluppo e coesione. Fitto ha deciso di tagliare fuori il Mef dalla gestione dei 50 miliardi per il Sud. Ma il capo dell'Economia Giorgetti non ci sta e fa riscrivere il decreto, facendo emergere nuovi problemi all'interno della maggioranza.

Due fronti delicati, soprattutto il primo: acceso è lo scontro con alcune Regioni, tra queste la Puglia, sulla materiale disponibilità delle risorse Fsc. Il decreto - prosegue Il Quotidiano di Puglia - prevede infatti, fermo restando il vincolo di destinazione e la quota dell'80% per il Sud, una gestione centralizzata. I fondi saranno peraltro utilizzati per sostenere i progetti definanziati nell'ambito del Pnrr.

Leggi anche: Legge di Bilancio, allarme da Bruxelles: "Il pil cresce meno del previsto"

Leggi anche: Decreto anti-baby gang: via il cellulare al minore che commette reato

Iscriviti alla newsletter
Tags:
decreto sudmichele emilianoraffaele fitto





in evidenza
La scollatura a V di Elodie incanta il Festival di Cannes 2024

Guarda le foto

La scollatura a V di Elodie incanta il Festival di Cannes 2024


in vetrina
La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Biden: "Trump è un dittatore, vuole vendetta". VIDEO

La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Biden: "Trump è un dittatore, vuole vendetta". VIDEO


motori
Alpine, cresce la gamma A110, con le nuove A110, A110 GT e A110 S

Alpine, cresce la gamma A110, con le nuove A110, A110 GT e A110 S

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.