A- A+
Politica
"Meloni? Deve adattarsi a governare. Non è la benzina a dire se è brava"

"Adattarsi a governare non è facile, come non è stato facile persino per Mario Draghi"


"Non sono un esperto di magia, ma come ho già spiegato il meccanismo è quello dell'adattamento, sia della presidente del Consiglio sia dei cittadini". Così risponde il sociologo Giuseppe De Rita alla domanda di Affaritaliani.it sui motivi del crollo della fiducia nella premier Giorgia Meloni legato soprattutto al mancato rinnovo del taglio delle accise sui carburanti. "Giorgia Meloni deve adattarsi a governo, un mestiere nuovo per lei, e la popolazione deve adattarsi all'evoluzione dei prezzi, all'inflazione, legata anche alle disponibilità delle materie prime. Sulle bollette alla fine gli italiani si sono adattati e non c'è stata alcuna rivoluzione. Sono meccanismi di adattamento che non vanno esasperati. Non si può prendere il mancato rinnovo dello sconto sul prezzo della benzina per dire che la luna di miele di Meloni con gli italiani è finita".

De Rita aggiunge: "E' un fatto tecnico e non politico. Sono situazioni nuove che richiedono adattamento. I grandi animali della storia, come i dinosauri, si sono estinti perché non sono stati capaci di adattarsi. Gli animali più piccoli invece sono sopravvissuti. E' un meccanismo normale. Il processo di adattamento. Adattarsi a governare non è facile, come non è stato facile persino per Mario Draghi. Non è il prezzo della benzina e non solo le accise a dire se Meloni è brava o meno. Siamo noi, facitori di opinione collettiva che siamo propensi a drammatizzare singoli temi (ieri le bollette oggi la benzina); i giudizi vanno dati su come si è bravi o no ad adattarsi ad essi: alla difficile arte di governare, mai a gestire freddamente le congiunture difficili.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
giuseppe de rita meloni





in evidenza
Chiara Ferragni, Fedez già dimenticato? La nuova fiamma un ex di Michelle Hunziker

MediaTech

Chiara Ferragni, Fedez già dimenticato? La nuova fiamma un ex di Michelle Hunziker


in vetrina
Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio

Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio


motori
Formula E a Misano: adrenalina verde e indotto da MotoGP

Formula E a Misano: adrenalina verde e indotto da MotoGP

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.