A- A+
Politica
Governo, obbligo Green Pass dal 15 ottobre. Per lavoratori pubblici e privati

Governo, obbligo Green Pass dal 15/10. Per lavoratori pubblici e privati

Il Coronavirus in Italia continua a far paura. Preoccupano la variante delta che dilaga su tutto il territorio ed è sette volte più contagiosa del virus tradizionale e i possibili effetti del rientro a scuola degli studenti. Il governo ha deciso quindi di accelerare e da metà ottobre - si legge sul Corriere della Sera - il Green Pass diventerà decisivo per tutte le categorie di lavoratori, pubblici e privati.

Nessuno potrà più accedere senza documento. Ci sono da sciogliere i nodi legati ad alcune categorie, in particolare enti di regolazione delle attività economiche, società partecipate e studi professionali, ma la scelta è compiuta: per entrare negli uffici e nelle fabbriche, sui mezzi di trasporto a lunga percorrenza o per guidare autobus e taxi, bisognerà essere vaccinati almeno con la prima dose da 14 giorni, essere guariti nei precedenti nove mesi, avere un tampone negativo effettuato nelle 48 ore precedenti.

Il via libera dei governatori - prosegue il Corriere - arriva con il presidente della Conferenza delle Regioni, il leghista Massimiliano Fedriga, che chiede anche una modifica delle norme in vigore per non far scattare le chiusure dei locali pubblici in caso di passaggio in zona arancione: "I cittadini e le imprese hanno bisogno di certezze e le Regioni si stanno confrontando con il governo per ottenere la garanzia che le attività economiche possano rimanere aperte, per coloro che hanno il green pass, anche nel caso di passaggio in zona gialla o arancione".

COVID: OK FIDUCIA SENATO, SI' DEFINITIVO A DL GREEN PASS

Il Senato ha approvato definitivamente con la fiducia - che ha ottenuto 189 voti a favore, 32 contrari e 2 astensioni - il decreto n. 105 sul Green pass, varato dal cdm il 23 luglio, già licenziato dalla Camera il 9 settembre. Il decreto che proroga fino al 31 dicembre 2021 lo stato di emergenza nazionale, determina tra l'altro l'accesso con il Green pass ai ristoranti al chiuso, agli spettacoli, alle competizioni sportive, ai musei e mostre, piscine e palestre, sagre e fiere, convegni e congressi, ai centri termali e culturali, nonché sale gioco e sale scommesse. 

Commenti
    Tags:
    governogreen passdraghicoronavirusobbligo green pass lavoratoriobbligo green pass lavoratori privatiobbligo green pass da quandoemergenza coronaviruscoronavirus newscoronavirus italia
    in evidenza
    "Governo ma non troppo..." Crozza imita Speranza. VIDEO

    Spettacoli

    "Governo ma non troppo..."
    Crozza imita Speranza. VIDEO

    i più visti
    in vetrina
    Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

    Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


    casa, immobiliare
    motori
    CUPRA Born,ordinabile in Italia

    CUPRA Born,ordinabile in Italia


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.