A- A+
Politica
"Governo più forte senza Berlusconi. Renzi non sarà il leader di Forza Italia"
Gianfranco Rotondi

Rotondi: "Il pallino è nelle mani di Giorgia Meloni, che da oggi ha una responsabilità in più"

 

Il governo "rischia di durare di più perché difficilmente questo Parlamento provocherà una crisi che sfocerebbe in elezioni immediate. Senza Berlusconi non sono pensabili maggioranze trasversali". Lo afferma in un'intervista ad Affaritaliani.it Gianfranco Rotondi, ex ministro nei governi Berlusconi e amico personale dell'ex premier e leader di Forza Italia.

Forza Italia sopravviverà alla morte di Silvio Berlusconi o rischia di sparire?
"Forza Italia é già cambiata da tempo. I partiti sono organismi umani, nascono, crescono, cambiano. Raramente muoiono, se ad essi corrisponde un’idea forte".

Antonio Tajani può essere il leader di Forza Italia?
"Mi sembra che sia anche di più, nel senso che il suo ruolo lo rapporta all’intera coalizione e alla nuova potenziale maggioranza europea".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
gianfranco rotondi





in evidenza
Affari in rete

Guarda la gallery

Affari in rete


in vetrina
Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria

Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria


motori
Renault Rafale: l'ibrido high-tech che ridefinisce il SUV coupé nel segmento D

Renault Rafale: l'ibrido high-tech che ridefinisce il SUV coupé nel segmento D

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.