A- A+
Politica
Grillo s’è dato una calmata perché non è più protetto legalmente

Qualche giorno fa, durante il ponte, Grillo è stato visto a Sampierdarena, zona industriale e popolosa, emblematica dello sviluppo tumultuoso di Genova degli anni ’70...

Beppe Grillo, da bravo genovese, ha un’unica stella polare: lo sgheo altro che mitopoiesi politica, altro che rivoluzione dell’Italia, altro che la via della Cina. La primavera è arrivata e il ventaccio gelido proveniente da Gibilterra si è trasformato in un gentile soffio rinfrescante che bacia la Città della Lanterna.

E qualche giorno fa, durante il ponte, Grillo è stato visto a Sampierdarena, zona industriale e popolosa, emblematica dello sviluppo tumultuoso di Genova degli anni ’70, ora nota perché ospita la Sampdoria, gloria locale della pedata.

Stava al bar a sorbirsi un amarazzo emolliente quando visti i giornalisti che lo avevano individuato ha fatto un mirabile zompo carpiato -da vero grillo- ed è scomparso tra le stradine polverose. Di lui non c’era più nulla, tranne una sulfurea nebbiolina dorata a galleggiare nell’aere. Peccato perché se si fosse acchiappato magari avrebbe potuto svelare un mistero.

Da qualche tempo, Grillo non esterna più. In passato ne aveva combinate delle belle, basta ricordare l’improvvido video in cui difendeva il figlio, con i capellacci anarchici e immedusati che lanciavano fiamme d’amore. Grillo è sempre al centro delle preoccupazioni di Giuseppe Conte, il trimurti che è riuscito ad essere nell’ordine: destro, sinistro ed infine centrista, nella manifestazione del suo ultimo avatar.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
beppe grillo





in evidenza
Francesca Verdini e Andrea Giambruno: la strana coppia beccata al bar

Guarda le foto

Francesca Verdini e Andrea Giambruno: la strana coppia beccata al bar


in vetrina
Affari in rete/ Miele alleato per la salute dell'uomo: ecco tutti i benefici

Affari in rete/ Miele alleato per la salute dell'uomo: ecco tutti i benefici


motori
Citroën AMI e il Cubo di Rubik illuminano la Milano Design Week

Citroën AMI e il Cubo di Rubik illuminano la Milano Design Week

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.