A- A+
Politica
Italia vicina all'obbligo vaccinale. Verso il Green Pass a tutti i lavoratori

Italia vicina all'obbligo vaccinale. Verso il Green Pass a tutti i lavoratori

Il Coronavirus in Italia continua a far paura. La variante delta è sette volte più contagiosa rispetto al virus tradizionale e domina ormai su tutto il territorio. Preoccupano la situazione negli ospedali, tornati sotto pressione e le possibili conseguenze del rientro a scuola. Per questo il governo ha deciso di accelerare, l'ipotesi a cui si lavora in queste ore è l'estensione del Green Pass a tutti i lavoratori. Se tutti i nodi saranno sciolti entro giovedì, - si legge sul Corriere della Sera - si farà un provvedimento unico che tenga insieme lavoro pubblico e lavoro privato. Un super green pass, che porterebbe l’Italia a un passo dall’obbligo vaccinale. Altrimenti Draghi procederà per step, prima il pubblico e poi il privato. In questo caso, anche il green pass per tutti i settori al chiuso dove il certificato viene già richiesto ai clienti (ristoranti, palestre, cinema, teatri, treni, aerei, navi) verrebbe affrontato nel decreto ad hoc sul mondo del lavoro privato.

L’autunno - prosegue il Corriere - è alle porte, bisogna spingere sui vaccini e aumentare il più possibile il numero degli italiani immunizzati. "La soglia del 90% va raggiunta entro 4 settimane e mezzo, prima che il ritorno del freddo faccia aumentare la circolazione del virus e delle varianti — ragionano gli scienziati con gli esponenti del governo — Altrimenti la lotta al Covid diventerà una rincorsa difficilissima». Le sanzioni per i lavoratori saranno «molto severe», sia di carattere pecuniario che amministrativo. Si parla di multe dai 400 ai 1.000 euro e della sospensione dello stipendio.

Commenti
    Tags:
    governocoronavirusemergenza coronaviruscoronavirus newscoronavirus italiagreen passsuper green passgoverno draghi
    in evidenza
    La confessione di Francesca Neri "Sono una traditrice seriale"

    Guarda la gallery

    La confessione di Francesca Neri
    "Sono una traditrice seriale"

    i più visti
    in vetrina
    Nexi Debit Premium: una nuova carta di debito esclusiva su rete Visa

    Nexi Debit Premium: una nuova carta di debito esclusiva su rete Visa


    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Opel Astra, inizia una nuova era

    Nuova Opel Astra, inizia una nuova era


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.