A- A+
Politica
Salvini-Meloni? Rapporti "inesistenti". Neanche un whastapp...

"Inesistenti". Una fonte ai massimi livelli di Fratelli d'Italia è lapidario nel rispondere alla domanda di Affaritaliani.it su come siano al momento i rapporti con la Lega. In sostanza, fanno sapere dal partito della destra erede di Alleanza Nazionale e del Movimento Sociale, dopo lo schiaffo sul cda Rai (con l'unica opposizione esclusa dai vertici della tv di Stato) tra Matteo Salvini e Giorgia Meloni non c'è stato alcun contatto. Non solo non si sono incontrati, ma tra i due leader ormai ex sovranisti non c'è stata nemmeno una telefonata o un sms o un messaggio Whatsapp. Niente, zero. E con Forza Italia? Nonostante il passaggio a FdI di Lucio Malan, che ha infastidito non poco lo stato maggiore degli azzurri, tra Meloni e i vertici di FI qualche contatto, sporadico, c'è stato e c'è, sia con Antonio Tajani sia direttamente con Silvio Berlusconi (ovviamente a livello telefonico).

Ma a tenere banco e a lasciare l'amaro in bocca in casa Fratelli d'Italia, spiega le fonti parlamentari, è l'atteggiamento di Salvini. "Per Matteo va tutto bene, lui va avanti come se nulla fosse. Ma non va bene affatto". A dividere i due partiti di destra, oltre alla guerra nei sondaggi per la prima posizione, come evidenziano anche i dati Eumetra pubblicati da Affaritaliani.it, c'è sicuramente il tema Rai che segue l'esclusione di esponenti di FdI dalle commissioni speciali e in particolare quella sulla morte di David Rossi (Monte dei Paschi di Siena). "Non solo non ci hanno dato la presidenza, come sarebbe stato logico, ma non ci hanno nemmeno fatto entrare nell'ufficio di presidenza", spiegano dal partito di Meloni. Il quadro poi si completa con le Amministrative. Se sulle cinque grandi città che andranno al voto e sulla Regione Calabria una difficile intesa è stata raggiunta, in molte città capoluogo di provincia, soprattutto al CentroSud, il Centrodestra è ancora in alto mare senza alcun accordo. Solo per fare qualche esempio Latina, Caserta e Benevento.

Anche a livello europeo, dopo la firma sia di Salvini sia di Meloni sulla carta dei valori delle destre insieme a Le Pen e Orban i rapporti si sono decisamente raffreddati. "Stallo", spiegano sempre da FdI. D'altronde la Lega vorrebbe un unico gruppo mentre Meloni va avanti con il progetto dei Conservatori di ECR. "Siamo al posizionamento, a guerriglia tattica, alla fine alle Politiche andremo tutti insieme", spiegano da Forza Italia. Probabilmente sarà così, fatto sta che i rapporti sono, appunto, inesistenti. "Ma che cosa vogliono? Noi ci siamo presi l'onere di entrare al governo, mediare, lavorare per migliorare i provvedimenti. Loro fanno la vita comoda dall'opposizione...", ribattono piuttosto infastiditi dal Carroccio. E se da FdI sottolineano come Salvini sia "alleato del Pd mentre fa la guerra a noi", dalle parti di Via Bellerio rispondono che "Meloni ha avuto paura e ha scelto la strada più facile, anziché entrare nell'esecutivo e aiutarci ad arginare i 5 Stelle e soprattutto il Pd". A chiudere il cerchio non va dimenticato il caso Copasir con la Lega che continua ad attaccare il neo-presidente Adolfo Urso, FdI, e a chiedere che tutti i membri del comitato si dimettano (richiesta che resterà tale senza probabilmente mai concretizzarsi). 

Commenti
    Tags:
    salvini meloni lega fdisalvini meloni rapporti inesistenti
    in evidenza
    Carolina, la musa del calcio Regina della serie B in tv

    Stramare, nuova Diletta

    Carolina, la musa del calcio
    Regina della serie B in tv

    i più visti
    in vetrina
    Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

    Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


    casa, immobiliare
    motori
    Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar

    Nissan svela il nuovo veicolo commerciale leggero Townstar


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.