A- A+
Politica
Marco Travaglio, l'uomo di destra passato a sinistra: un caso da studiare

Bersani, Travaglio e Sommi contro la Meloni su Canale 9

Ieri sera la “triplice” e cioè l’ex ministro dello Sviluppo economico Pierluigi Bersani, il direttore de Il Fatto Quotidiano Marco Travaglio e il conduttore di “Accordi&Disaccordi” (Canale Nove) Luca Sommi, hanno attaccato il governo e Giorgia Meloni. Travaglio, come al solito, non vedeva l’ora di sganciare le sue mini bombette al fosforo non su un fatto concreto, e cioè il decreto sul lavoro, ma sulla politica del centro – destra in generale.

Solo che per fare questo occorre avere idee politiche chiare e Travaglio sconta sempre la sua origine. Uomo di destra, sia pur liberale, viene miracolato dall’incontro con Indro Montanelli che lo carica a Il Giornale poi preso da Silvio Berlusconi che diverrà il suo nemico numero uno. Occorrerebbe scrivere una “fenomenologia di Travaglio” perché è un caso di studio. Travaglio non è un uomo di sinistra come Antonio Padellaro. Famosissimo per i suoi “archivi”, elogiati dallo stesso Montanelli, a lui lo ha rovinato Google.

LEGGI ANCHE: Renzi mette in ginocchio Travaglio. Trattativa Stato-mafia, le scuse a Napolitano nella finta foto sul Riformista

È un destro che per campare ha dovuto cambiare forma adattandosi, è diventato un giustizialista, ha fatto carriera all’ombra di Mani Pulite e così si è avvicinato alla sinistra arrivando a scrivere su l’Unità e Repubblica ma con loro non c’entra niente. Deve soffrire molto intimamente Travaglio per fingere di fare il sinistro per mettere insieme pane e companatico a fine mese. Ma veniamo a ieri sera.

Travaglio eccitato come una murena libanese non vedeva l’ora di attaccare il centro – destra e la Meloni rea, a suo dire, di aver provocato l’altra triplice, cioè la trimurti sindacale proprio il primo maggio. Collegato però c’era un alleato scomodo che lo ha trascinato in un abbraccio pericoloso; c’era infatti Pierluigi Bersani, che compare ancora con la scritta “Articolo Uno”. Il raffinato Travaglio – pensiero è che l’infida Meloni non sia neppure “destra sociale” ma che si sia trasformata in una sorta di Thatcher della Garbatella, che ora vuole aiutare solo l’impresa a danno dei lavoratori.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bersanimelonitravaglio





in evidenza
Affaritaliani.it cambia la proprietà: entrano Antelmi, Massa e Brave Capital

Perrino resta direttore

Affaritaliani.it cambia la proprietà: entrano Antelmi, Massa e Brave Capital


in vetrina
Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


motori
Mercedes-Maybach e LaChapelle insieme alla Milano Design Week

Mercedes-Maybach e LaChapelle insieme alla Milano Design Week

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.