A- A+
Politica
Meloni sacrifica 4 ministri per le Europee. Il "cognato d'Italia" non gradisce
Francesco Lollobrigida e Arianna Meloni

Meloni e i suoi uomini in Europa. Così mezzo governo si sposterà a Bruxelles. Ma c'è chi si mette di traverso...

Giorgia Meloni comincia a studiare le mosse in vista delle Europee e ammonisce gli alleati di governo a non mostrare atteggiamenti egoistici nella campagne elettorale. "Siamo stati capaci di fare l'impensabile in Italia, è possibile che siamo in grado di fare qualcosa di impensabile in Europa" ha detto la premier rivolgendosi all'assemblea nazionale di FdI. Dobbiamo aspettarci una campagna elettorale molto dura. Dobbiamo farla come direbbero gli spagnoli con cabeza fria y corazon caliente. C'è un sistema elettorale proporzionale che - riporta Repubblica - ci richiede presenza, passione ed esaltazione della nostra identità. D'altra parte abbiamo un vincolo di governo e fare l'interesse dell'Italia è prioritario".

E dunque, ha aggiunto, "sono convinta che anche i nostri alleati siano consapevoli del fatto che il peso che tutti insieme abbiamo sulle spalle è talmente grave da non consentirci di sprecare energie in eventuali atteggiamenti egoistici di qualsiasi genere. Guai a chi non avesse chiaro che la priorità deve essere il bene della nazione". Un chiaro messaggio lanciato ai suoi: "Serve il sacrificio di tutti".

Leggi anche: Italia sotto attacco, Meloni nel mirino. Ecco cosa c'è dietro e perché

Leggi anche: Europee, Borghi (IV): "Calenda? Lavoriamo per l'unità, stop polemiche"

Per questo, riservatamente, - prosegue Repubblica - la presidente del Consiglio ha già fatto sapere ad alcuni dei suoi ministri che in primavera la patria chiederà nuovi sacrifici: in quattro, almeno, dovranno candidarsi. Uno al Nord, forse Adolfo Urso (le circoscrizioni sono due, Est ed Ovest). Uno al centro, Francesco Lollobrigida. Uno al Sud, tra Raffaele Fitto e Gennaro Sangiuliano. E Nello Musumeci nelle Isole. Bisogna serrare i ranghi: in gioco c’è, di nuovo, Palazzo Chigi. Ma il ministro dell'Agricoltura e suo cognato - svela Dagospia - questa ipotesi non l'avrebbe apprezzata e avrebbe già fatto sapere di non avere nessuna intenzione di muoversi da Roma per andare a Bruxelles.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
giorgia meloniministro lollobrigida





in evidenza
Annalisa tra record e un sogno: "Non ho più vent'anni e vorrei..."

La confessione intima

Annalisa tra record e un sogno: "Non ho più vent'anni e vorrei..."


in vetrina
Amazon, le mini case arrivano in Italia: possono costare meno di una macchina

Amazon, le mini case arrivano in Italia: possono costare meno di una macchina


motori
Toyota e WEmbrace Games: uniti per l'inclusione nello sport

Toyota e WEmbrace Games: uniti per l'inclusione nello sport

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.