A- A+
Politica
"Meloni terrà unita la coalizione, ha esperienza dei rapporti politici"
Gianfranco Rotondi

Rotondi: "Tajani agli Esteri? Antonio è uno dei politici italiani più apprezzati, ha un curriculum che lo rende idoneo a molti ruoli". Intervista 


Il governo Meloni sarà politico o secondo lei ci saranno molti tecnici?      
"Non esistono governi tecnici, dopo la fiducia parlamentare sono tutti politici. Ho visto politici di professione fiorire in competenze tecniche apprezzate anche dopo la loro uscita dalla politica, e tecnici la cui fama si è infranta alla prova del governo".

Pensa che il governo di Centrodestra riuscirà a durare cinque anni?      
"Sono certo della capacità di Giorgia Meloni di tenere la barra con la sicurezza di chi ha esperienza dei rapporti politici. Saprà tenere insieme i partiti della coalizione, indirizzandoli al buon governo della difficile fase che ci attende".

Alla fine Matteo Salvini andrà al ministero dell'Interno o no? Se no, quale ministero potrebbe guidare il segretario della Lega?     
"Non abbiamo ancora un presidente incaricato, meno che meno un consigliere politico, che non sono io. Dunque non so rispondere. Mi sembra che si sia detto in lungo e in largo che non ci sono veti ma solo la volontà comune di allestire una squadra coesa e competente".

Antonio Tajani è la figura giusta per guidare il ministero degli Esteri?      
"Antonio è uno dei politici italiani più apprezzati, ha un curriculum che lo rende idoneo a molti ruoli".

Sembra che Fabio Panetta abbia detto no al ministero dell'Economia. Chi andrà al Mef secondo lei?      "Abbiamo avuto ottimi tecnici all'Economia, ma quelli che si ricordano erano politici".

Per le presidenze delle Camere, sarebbe giusto darne una all'opposizione?     
"E’ una scelta della coalizione, io rappresento il partito più piccolo (ma più nuovo): ‘Verde è Popolare’, per quanto ci riguarda non vi sarebbero obiezioni a una decisione in tal senso degli alleati".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
governo meloni gianfranco rotondi





in evidenza
Impennate in moto e nozze con l'assassino, Perrino a Ore 14: "Siamo nella società dello spettacolo"

L'intervento del direttore di Affari

Impennate in moto e nozze con l'assassino, Perrino a Ore 14: "Siamo nella società dello spettacolo"


in vetrina
Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


motori
Mercedes-Benz arriva la gamma Van con innovazioni Hi-Tech

Mercedes-Benz arriva la gamma Van con innovazioni Hi-Tech

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.