A- A+
Politica
Migranti, dalla strage al caso Piantedosi: Meloni a Cutro compatta il Cdx

Strage migranti Cutro,  in realtà i veri colpevoli di queste sempre più frequenti tragedia sono gli scafisti. Il commento 

La questione dei migranti, problema che si trascina da decenni senza che nessuno, nè a livello europeo che di singole nazioni sia riuscito mai a trovare il bandolo della matassa, nel nostro paese viene spesso utilizzata in maniera strumentale a fini politici, con accuse reciproche di eccessivo lassismo da una parte e di eccessiva durezza dall’altro. La tragedia di Cutro ha, purtroppo, seguito tristemente questo fil rouge.

La sinistra si e improvvisamente ricompattata, lanciandosi in accuse durissime il ministro dell’Interno e tutto l’esecutivo, per il suo presunto lassismo, che avrebbe indirettamente determinato la morte in mare di decine di persone (che arrivavano dalla Turchia, dopo giorni di dura navigazione su un relitto che più volte ha avuto problemi al motore, e che nessuno aveva accolto ), senza aver provveduto un piano di salvataggio adeguato.

Ma al di là delle colpe su un vicenda che ha certamente alcuni punti oscuri, che saranno oggetto di chiarimento da parte della magistratura, che ha aperto una inchiesta, ieri si è tenuto il Cdm a Cutro, luogo della tragedia, in cui il governo ha varato un decreto durissimo, contro quelli che occorre dirlo con chiarezza sono i veri colpevoli di queste sempre più frequenti tragedia (anche se spesso qualcuno, soprattutto a sinistra lo dimentica non si sa quanto volontariamente o meno): gli scafisti, delinquenti organizzati, che non non hanno il minimo scrupolo di sottoporre a lunghi viaggi in mare, in cambio di denaro (migliaia di euro ad ogni viaggio) povere famiglie di disperati, con bambini anche piccolissimi al seguito, caricandole su bagnarole improbabili e con situazioni di mare difficoltose, anche con natanti di ben altra portata e caratura.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
migrantitrafficanti





in evidenza
Carlo pareggia i... Conti con Amadeus a Sanremo: sarà il conduttore del Festival per i prossimi due anni

L'annuncio Rai

Carlo pareggia i... Conti con Amadeus a Sanremo: sarà il conduttore del Festival per i prossimi due anni


in vetrina
Immobiliare, la battaglia degli spot: Sherlock e Watson sfidano la nonna

Immobiliare, la battaglia degli spot: Sherlock e Watson sfidano la nonna


motori
La Nuova MINI John Cooper debutta alle 24 ore del Nürburgring

La Nuova MINI John Cooper debutta alle 24 ore del Nürburgring

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.