A- A+
Politica
Moby, spuntano i regali: viaggi in nave a Grillo e famiglia. Cabina Vip a Rixi

Moby, quei contratti disdetti per mancanza fondi: tranne uno

Prosegue l'inchiesta sul traffico di influenze illecite della Procura di Milano. Sono stati iscritti nel registro degli indagati il garante del M5s Beppe Grillo e il patron di Moby Vincenzo Onorato. Dalle carte dell'inchiesta adesso spuntano anche dei regali, viaggi in nave - si legge sul Fatto Quotidiano - donati dall'armatore a Grillo e famiglia ma non solo. Anche all’ex senatore Pd Roberto Cociancich padre di una legge sui marittimi che piacerà e molto a Onorato. Che pagava, sempre e comunque. Dando anche la sua cabina armatoriale al leghista Edoardo Rixi. Dice al Fatto Cociancich: "Ho conosciuto Onorato solo dopo l’approvazione della legge, ma non ci furono pressioni, anche se quel biglietto non l’ho pagato". L’armatore si mostra pronto a esaudire pure le richieste del fondatore del M5s anche in tempi brevi e in periodi estivi affollati. Questo emerge dalle email di Onorato trovate nei suoi supporti informatici sequestrati nell’ambito dell ’inchiesta.

Il 2 agosto 2018 poi - prosegue il Fatto - l’armatore viene avvertito che il leghista Edoardo Rixi vorrebbe prendere una nave Moby per andare in Sardegna. A rispondere è il figlio di Onorato: viene data disposizione di concedere al parlamentare la "loro cabina". Sentito dal Fatto, Rixi conferma l’incontro e la concessione della cabina armatoriale, ma spiega: "I biglietti li ho pagati io". Infine c’è il capitolo del contratto con la Casaleggio Associati. È l’11 agosto 2019, il gruppo Moby-Tirrenia è sull’orlo del fallimento, Achille Onorato scrive al padre proponendo di tagliare voci di spesa per 6 milioni. Tra queste i 600mila euro all'anno per il contratto con la Casaleggio Associati. In una email del 20 agosto si capisce che i tagli sono approvati. Tutti tranne uno: il contratto con Casaleggio.

LEGGI ANCHE

Casellati Presidente: mancano solo 15-20 voti. Scrutinio al cardiopalma

Fi, Berlusconi soffrirebbe di un'infezione. In ospedale non solo per controlli

Morte Liliana, "per tutti sono stato io ma la verità è vicina". Sfogo Visintin

Commenti
    Tags:
    beppe grilloinchiestalegamobypdrixitraffico influenze illecitevincenzo onorato
    in evidenza
    "Rido con Zalone, amo gli horror Only Fun? Sarà sorprendente..."

    Elettra Lamborghini ad Affari

    "Rido con Zalone, amo gli horror
    Only Fun? Sarà sorprendente..."

    i più visti
    in vetrina
    Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

    Pnrr e opportunità per le Pmi
    CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


    casa, immobiliare
    motori
    Nissan JUKE Hybrid Rally Tribute dal concept alla realtà

    Nissan JUKE Hybrid Rally Tribute dal concept alla realtà


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.