A- A+
Palazzi & potere
Boschi a Conte: la verità fa male. E su Grassi Italia Viva vuole la smentita

Le tensioni tra Conte e i renziani non accennano a placarsi tanto che durante la riunione di ieri sera, protrattasi fino a notte inoltrata, ci sarebbe stato anche un durissimo botta e risposta tra il Premier e la capogruppo di IV alla Camera, Maria Elena Boschi. Secondo i presenti alla riunione,  il presidente del Consiglio avrebbe invitato l'ex ministra a "portare rispetto". La Boschi per tutta risposta avrebbe replicato: "Se i tuoi ministri non hanno letto tutto il piano, caro Presidente, questo non ti autorizza a mettermi in bocca parole che non ho mai detto. La verità fa male ma è la verità". Stamattina, poi, l'intervista a Repubblica del senatore Ugo Grassi ("Conte mi chiamò a Palazzo Chigi e mi chiese 'vuoi qualche incarico?') ha fatto ulteriormente incendiare la situazione: "Aspettiamo la smentita ufficiale da parte del Premier" spiegano dai piani alti di Italia Viva: se non lo fa vuole dire che è Palazzo Chigi che sta pensando da tempo di formare un altro governo, non noi.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    maria elena boschicontegrassigovernoitalia vivarecovery
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


    casa, immobiliare
    motori
    Gruppo Renault festeggia il 1° anniversario della Refactory

    Gruppo Renault festeggia il 1° anniversario della Refactory


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.