A- A+
Politica
Pier Silvio in politica, gli italiani non hanno dubbi. Il clamoroso sondaggio

Pier Silvio e le mosse studiate dopo la morte del padre. Gli italiani lo vorrebbero in politica. Un sondaggio non lascia dubbi

Dopo la morte di Silvio Berlusconi sono cambiate molte cose non solo per le sue tv ma anche in politica, la scomparsa del Cavaliere ha aperto un buco di leadership che va colmato. A farsi strada in particolare in questi mesi è stata una figura di famiglia fin qui sempre un po' più defilata, si tratta del secondogenito Pier Silvio. Il capo di Mediaset ha preso decisioni coraggiose dopo la morte del padre, con l'ingresso ad esempio nel gruppo di Bianca Berlinguer e l'accantonamento di una figura storica di Canale 5 come Barbara D'Urso. L'obiettivo di Pier Silvio è avere più informazione e meno trash. Ma la sua mossa - si legge sul Corriere della Sera - avrebbe uno scopo ben preciso.

Pier Silvio starebbe, secondo alcuni parlamentari azzurri, portando avanti un'operazione di "costruzione del personaggio" di cui farebbe parte anche la presenza al derby tra Milan e Monza. E proprio oggi il Corriere della Sera racconta che un sondaggio Winpoll trasmesso dal Tg5 dice che il secondogenito del fondatore di Fi gode della fiducia trasversale di quasi il 50% degli elettori di tutti i partiti. Pier Silvio è visto come l'erede del padre in politica dal 68% di chi vota FI, dal 53% degli elettori di FdI, e del 44% della Lega.

Leggi anche: Rai, l'ad Sergio: "Mai più pluralista di così. Ma Saviano resterà fuori"

Leggi anche: Concita toglie il velo del politicamente corretto, ma fa "autolesionismo"

Iscriviti alla newsletter
Tags:
pier silvio berlusconi





in evidenza
La scollatura a V di Elodie incanta il Festival di Cannes 2024

Guarda le foto

La scollatura a V di Elodie incanta il Festival di Cannes 2024


in vetrina
La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Biden: "Trump è un dittatore, vuole vendetta". VIDEO

La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Biden: "Trump è un dittatore, vuole vendetta". VIDEO


motori
Alpine, cresce la gamma A110, con le nuove A110, A110 GT e A110 S

Alpine, cresce la gamma A110, con le nuove A110, A110 GT e A110 S

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.