A- A+
Politica
Premierato, la Lega mette i paletti: "Ok ma solo con pesi e contrappesi"
Massimiliano Romeo

Riforme, Romeo: "Solo la maggioranza che ha espresso il premier può avere la possibilità di trovarne un altro in casi particolari"


"Qualsiasi delle due ipotesi per noi va bene, le prendiamo entrambe in considerazione". Così il capogruppo della Lega al Senato Massimiliano Romeo risponde alla domanda di Affaritaliani.it se il partito guidato da Matteo Salvini preferisca l'elezione del presidente della Repubblica o del presidente del Consiglio.

"Però - precisa Romeo - in caso di premierato l'importante è introdurre e prevedere un sistema di pesi e contrappesi a tutela e garanzia del fatto che siamo una repubblica parlamentare. Sostanzialmente significa la fiducia costruttiva, ovvero solo la maggioranza che ha espresso il premier può avere la possibilità di trovarne un altro in casi particolari, come ha ben spiegato il ministro Calderoli", conclude Romeo.


Leggi anche/ Elezioni comunali, Meloni: "Accelerare sul programma di riforme"

Iscriviti alla newsletter
Tags:
romeo riforme premierato





in evidenza
Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

La classifica comscore

Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)


in vetrina
Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"

Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"


motori
L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.