A- A+
Politica
Quirinale, Draghi decisivo per silurare la Belloni. Il clamoroso retroscena

Quirinale, la mano di Draghi dietro al no definitivo al capo del Dis

Il discorso di ieri di Sergio Mattarella ha chiuso definitivamente la partita per il Quirinale. I partiti si sono affidati al bis del Capo dello Stato e hanno messo in sicurezza il Paese per i prossimi 7 anni. Ma le polemiche sulle trattative per la partita del Colle non sono mai finite e le conseguenze sono le enormi spaccature interne che si sono create. Oltre a quella nel centrodestra, ormai sempre più diviso, c'è anche la questione Conte-Di Maio all'interno del M5s, con l'ex premier che ha chiesto al ministro degli Esteri di avere un chiarimento pubblico.

Proprio le parole del leader dei grillini - si legge sul Corriere della Sera - hanno fatto emergere un retroscena che ha del clamoroso. "Se il nome della Belloni è rimasto sul tavolo fino a venerdì sera, è perché aveva superato il vaglio di tutti». La sua affermazione è sorprendente, perché lascia intendere che l’accordo non si limitava alla sfera dei partiti. "Si stava per chiudere. Anzi era di fatto chiusa. Poi c’è stato un fuoco di sbarramento di esponenti politici e ministri: Renzi, Guerini. E purtroppo anche Di Maio. Non so... Magari all’inizio a palazzo Chigi ritenevano che la candidatura della Belloni fosse impercorribile. Magari si sono resi conto dopo che l’operazione potesse realizzarsi e scombinare i piani di Draghi. "Andrebbe indagato per capire meglio. Di certo venerdì notte è iniziata la bagarre contro la Belloni".

LEGGI ANCHE

Maria Elena Boschi sbanda in salita e diventa una superstar di Tik Tok

Colesterolo alto: ecco 7 formaggi a cui puoi non rinunciare

Cts addio, Ciciliano: "Discesa ricoveri rapidissima. Ecco il segnale decisivo"

Iscriviti alla newsletter
Tags:
di maioelisabetta bellonigiuseppe contemario draghimattarellaquirinale





in evidenza
Roma, ecco dove vive Nunzia De Girolamo. L'appartamento a Prati è strepitoso

Il nido d'amore con Boccia (Capogruppo Pd al Senato)

Roma, ecco dove vive Nunzia De Girolamo. L'appartamento a Prati è strepitoso


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
EICMA celebra 110 anni: pronta l'edizione 2024

EICMA celebra 110 anni: pronta l'edizione 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.