A- A+
Politica
Salario minimo, per il governo se ne parlerà a settembre. Esclusivo

L'unica concessione che arriva dal governo è una sospensiva per poi riprendere il confronto a settembre, dopo la pausa estiva

 

La risposta del governo e della maggioranza di Centrodestra alle opposizioni sul salario minimo è semplice: no. Come ha spiegato Antonio Misiani ad Affaritaliani.it, senatore e responsabile economico Dem, la richiesta all'esecutivo è quella di togliere di mezzo l'emendamento soppressivo alla proposta presentata in Parlamento dalle opposizioni (tranne Renzi) sul salario minimo per legge.

Ma fonti di governo ai massimi livelli spiegano ad Affaritaliani.it che non ci sarà alcuna cancellazione dell'emendamento soppressivo della maggioranza. L'unica concessione che arriva dal governo è una sospensiva per poi riprendere il confronto a settembre, dopo la pausa estiva.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
salario minimo





in evidenza
Annalisa e Tananai in versione Bonnie e Clyde. Video

Arriva Storie Brevi

Annalisa e Tananai in versione Bonnie e Clyde. Video


in vetrina
Il Made in Italy protagonista a New York: al via la fiera culinaria "Fancy Food Show"

Il Made in Italy protagonista a New York: al via la fiera culinaria "Fancy Food Show"


motori
Mercedes-Benz amplia la gamma Small Van con EQT ed eCitan

Mercedes-Benz amplia la gamma Small Van con EQT ed eCitan

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.