A- A+
Politica
Terzo Polo, ci sono le prime pentite: "Carfagna e Gelmini torneranno in Fi"

Terzo Polo,  iniziato il fuggi fuggi generale: il progetto è fallito

Il partito unico ha creato una frattura forse insanabile tra Renzi e Calenda. Il Terzo Polo sembra essere già arrivato al capolinea, lo si capisce dalle dichiarazioni di fuoco dei dirigenti di Italia Viva e Azione. "Posizioni ormai inconciliabili. Una ricomposizione? Servirebbe un miracolo", fanno sapere - si legge sul Corriere della Sera - da entrambi i fronti. A tarda sera la crisi sembra congelarsi: "Non c’è nessun motivo per rompere il progetto del partito unico", dice Renzi durante l’assemblea con i suoi parlamentari. E poi: "Italia viva si scioglierà quando ci sarà il partito unico". Secondo l’ex premier dietro la rottura ci sarebbero solo "alibi e finte motivazioni. Noi abbiamo dato circa 1,5 milioni, la maggioranza dei quali sono stati spesi per promuovere il volto e il nome di Carlo Calenda".

Dai renziani - prosegue il Corriere - si sono aggiunte voci velenose: "Azione potrebbe perdere pezzi: Mara Carfagna e Mariastella Gelmini potrebbero tornare in Fi". La prima getta acqua sul fuoco: "Basta attacchi a Calenda, abbassiamo i toni". E la seconda: "Serve chiarezza sullo scioglimento dei partiti di provenienza". Da Azione rincarano: "Renzi non vuole sciogliere Iv e non vuole destinare il 2 per mille al nuovo partito. Il ragazzo sui soldi non scherza". La politica è una questione di numeri. Prima sono crollate le percentuali del consenso. Poi sono venuti al pettine i finanziamenti. All’inizio, il progetto del partito unico subì una accelerata dopo l’ottimo risultato alle Amministrative di Roma del 2021, quando Calenda sfiorò il 20%. Un boom innescato da fattori locali. Perché poi è arrivata la prova delle Politiche: a settembre, nonostante Azione si fosse unita a Iv per raggiungere la doppia cifra, è arrivato solo il 7,8%.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
carfagnagelminiterzo polo





in evidenza
La scollatura a V di Elodie incanta il Festival di Cannes 2024

Guarda le foto

La scollatura a V di Elodie incanta il Festival di Cannes 2024


in vetrina
La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Biden: "Trump è un dittatore, vuole vendetta". VIDEO

La voce di Robert De Niro nello spot elettorale di Biden: "Trump è un dittatore, vuole vendetta". VIDEO


motori
Alpine, cresce la gamma A110, con le nuove A110, A110 GT e A110 S

Alpine, cresce la gamma A110, con le nuove A110, A110 GT e A110 S

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.