A- A+
Politica
Ucraina, Romeo (Lega): "Armi? Meloni inviti Ue e Nato a maggiore cautela"
Massimiliano Romeo

Ucraina, Romeo: "La Lega chiede di fare il massimo sforzo diplomatico possibile per arrivare al risultato di una tregua e questo vuol dire essere filo-putiniani?"

"La Lega non crea alcun problema alla maggioranza, abbiamo però messo in evidenza una forte preoccupazione che la guerra, continuando così, possa portare a un'escalation molto pericolosa per tutti. Non è in discussione il sostegno all'Ucraina, ma siamo preoccupati dell'invio e dell'utilizzo di armi sempre più potenti". Con queste parole il capogruppo del Carroccio al Senato, Massimiliano Romeo, intervistato da Affaritaliani.it, torna sulla vicenda Ucraina dopo il suo intervento di ieri a Palazzo Madama, considerato da molti un segnale di discostamento della Lega dalla politica estera della premier Meloni.

Il Regno Unito vorrebbe addirittura inviare proiettili all'uranio impoverito...

"Appunto, io in Aula ho citato il caso della Polonia che intende mandare in Ucraina i caccia. Questo continuo premere sull'acceleratore può causare un incidente dal quale poi non si può più tornare indietro. Abbiamo quindi chiesto al presidente Meloni di parlare in Consiglio europeo anche con i leader degli altri Paesi e in sede Nato per portare avanti una maggiore cautela, pur comprendendo l'esigenza di continuare a sostenere l'Ucraina e il popolo ucraino".

Ah, quindi insiste?

"Bisogna predicare cautela, visto che ci sono molti analisti ed esperti americani vicini all'area del Dipartimento della Difesa Usa che sostengono e credono possibile un'escalation e che questa possibilità aumenti esponenzialmente ogni giorno che passa se non si arriva subito a una soluzione diplomatica. Insistiamo che l'Italia, ovviamente non da sola ma con gli altri Paesi europei, cerchi di intensificare gli sforzi affinché si arrivi almeno a una tregua, dato che finora abbiamo visto ben poco per fermare il conflitto".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
lega armi ucrainalega governolega guerra ucrainamassimiliano romeoucraina armi





in evidenza
Affari in Rete

MediaTech

Affari in Rete


in vetrina
Il cuore di Roma color blu Balestra, omaggio alla moda: il Centro s'accende

Il cuore di Roma color blu Balestra, omaggio alla moda: il Centro s'accende


motori
Ford Pro rinnova l'E-Transit 100% elettrico

Ford Pro rinnova l'E-Transit 100% elettrico

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.