A- A+
Home
La seconda vita di Christina Aguilera: da popstar a regina dei sex toys
Christina Aguilera

Christina Aguilera, 90 milioni di dischi venduti

90 milioni di dischi venduti, 250 dischi tra platino, oro e multiplatino, cinque Grammy Awards e due Latin Grammy, secondo Time una tra le 100 persone più influenti al mondo nel 2013 è lo strepitoso bagaglio professionale e di successi di Christina María Aguilera, meglio conosciuta come Christina Aguilera. Nata a New York nel 1980, cantautrice, attrice, produttrice discografica,ballerina e modella. E’ stata definita la “Voce di una generazione” soprattutto per la sua estensione vocale di quattro ottave e la capacità di sostenere le note alte. Da tempo sostenitrice dell'emancipazione femminile ha deciso ora di diventare imprenditrice in un campo molto particolare, quello del benessere sessuale femminile. La Aguilera è diventata così co-fondatrice e consulente del marchio di benessere sessuale Playground, per ora focalizzato sui lubrificanti. Obiettivo dichiarato della nuova impresa quello di permettere alle donne di essere libere, senza alcuna vergogna o tabù sulla propria sessualità.

Christina Aguilera, imprenditrice del benessere sessuale femminile

A proposito di questa nuova scommessa di vita la cantante ha detto che “Questo è un cambiamento per me naturale. Spero di essere di ispirazione per molte donne nel sentirsi a proprio agio nelle proprie  esperienze intime e soprattutto di essere padrone delle loro sensazioni di tipo sessuale, dato che ognuna di noi è differente”. La show-girl, indimenticabile interprete di “Dirty” o di “Genie in the Bottle” immaginando un nuovo successo ha detto di aver imparato a conoscere bene la propria vagina negli ultimi 42 anni. “Ci sono punti di piacere che continuano ad aprirsi man mano che invecchi. È qualcosa che ho notato. In questo momento ho quattro diversi punti in cui posso raggiungere l'orgasmo intorno alla mia vagina” ha detto l’Aguilera. Il marchio Play-Ground è nato dalle intuizioni di Catherine Magee e Sandy Vukovic, esperte di bellezza e cosmesi. Per ora, Playground offre una gamma di quattro lubrificanti profumati al prezzo di  25 dollari a bottiglia : After Hours, Love Sesh, Date Night, Mini Escape.

Christina Aguilera, prodotti ecologici a salvaguardia del pianeta

Ovviamente la spedizione dei prodotti sarà discreta come racconta il sito sottolineando le qualità dei prodotti ”completamente sensoriali, per ravvivare i cinque sensi e le molteplici zone erogene, migliorare l'umore, la mente e la libido. Inoltre, a base vegetale naturale, vegani, trasparenti al 100% ed ecosostenibili”. Più di così per il pianeta proprio non si puo’ fare. Ma per la vulcanica cantante l’attività imprenditoriale sarà affiancata da impegni settimanali in qualità di consulente “esperta di sessualità”.La vita sessuale, per la nuova imprenditrice, è infatti prioritaria alla vita sessuale perchè  “ Il sesso è una parte essenziale del nostro benessere, e @hello.playground è qui per ricordarti che ogni parte del tuo corpo, non solo i tuoi capelli, merita di essere coccolata". Più chiara di così.

 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
christina aguileralubrificantisessualitàvagina


in evidenza
Annalisa tra record e un sogno: "Non ho più vent'anni e vorrei..."

La confessione intima

Annalisa tra record e un sogno: "Non ho più vent'anni e vorrei..."


in vetrina
Amazon, le mini case arrivano in Italia: possono costare meno di una macchina

Amazon, le mini case arrivano in Italia: possono costare meno di una macchina


motori
Toyota e WEmbrace Games: uniti per l'inclusione nello sport

Toyota e WEmbrace Games: uniti per l'inclusione nello sport

Coffee Break

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.