A- A+
Sport
Doping, Raducioiu come Baggio: "Dopo Vialli e Miha, ho paura. Quelle flebo..."

Calcio, da Raducioiu un nuovo allarme: "Dobbiamo indagare su queste morti premature"

Le recenti morti di Gianluca Vialli e Sinisa Mihaijlovic, ultimi di una lunga lista, fanno paura ai colleghi calciatori. Dopo Dino Baggio, anche Florin Raducioiu si dice preoccupato dai trattamenti ai quali si è sottoposto durante la carriera da atleta professionista.

 

Il rumeno, ex Milan, Brescia, Verona e Bari, ha rivelato di aver assunto farmaci che venivano presentati come vitamine e glucosio. “Facevo flebo con un liquido rosa. Lo ammetto, ho preso anche delle medicine. Ora chiamerò il medico che ci seguiva a Brescia per capire di più. Per sapere che medicine ho preso a Milano, Brescia, Verona”.

Raducioiu, oggi 52enne, durante la trasmissione “Sport Report” ha aggiunto: “A Milano prendevamo altre cose, pillole. L’ho detto prima e dopo la morte di Gianluca Vialli, c’era anche Gică Popescu. Dobbiamo chiederci perché si verificano queste morti premature”.

 

Le morti sospette dei calciatori, il dossier di Affari Italiani:
 

Morte Vialli, Dino Baggio ha paura: “Doping c’è da sempre, Serve investigare"

Vialli, Miha e gli altri: il calcio è malato? I sospetti, da Zeman a Lotito

Atleti morti, Vialli, Miha, Rossi. L’esperto: ecco come si rompe l’equilibrio

Vialli, Miha, 2 anni fa Rossi, atleti morti. Insider: “Cosa è accaduto a me”

Iscriviti alla newsletter
Tags:
dino baggiodopinggianluca vialliraducioiusinisa mihajilovic




in evidenza
Fagnani in crisi con Mentana? L’indizio rivelatore che incuriosisce

La coppia più famosa del giornalismo

Fagnani in crisi con Mentana? L’indizio rivelatore che incuriosisce


in vetrina
Testamento, Raffaella Carrà senza figli: ecco a chi va la ricca eredità

Testamento, Raffaella Carrà senza figli: ecco a chi va la ricca eredità


motori
Skoda Kodiaq: rivoluzione nel Ssegmento dei SUV con la nuova generazione

Skoda Kodiaq: rivoluzione nel Ssegmento dei SUV con la nuova generazione

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.