A- A+
Sport
F1, Ferrari svela la Sf-23, assalto Mondiale. Leclerc: "Obiettivo vincere"

F1: ecco la nuova Ferrari salutata con l'Inno d'Italia

Via il velo a Maranello oggi per la Ferrari SF-23, la nuova monoposto pronta a correre sui circuiti di Formula 1. Dopo due anni di appuntamenti a distanza, oggi la casa ha scelto di tornare a un grande appuntamento in presenza: il 'debutto' di una delle regine delle corse, sottolineato dalle note di Fratelli d'Italia, davanti a un folto pubblico di tifosi sugli spalti

F1: Leclerc, 'macchina migliorata, obbiettivo è vincere'

"L'obiettivo ovviamente è vincere, abbiamo lavorato sui difetti della macchina del 2022 per migliorare la nuova monoposto". Queste le parole del pilota della Ferrari Charles Leclerc durante la presentazione a Maranello della SF-23 per la nuova stagione del Mondiale di F1. "Dopo il secondo posto dello scorso anno voglio fare un altro passo avanti -ha aggiunto il pilota monegasco-. È veramente bello avere questi tifosi qui, godere di così tanta passione. Fiorano e i suoi tifosi rendono speciale anche questa stessa presentazione", ha aggiunto Leclerc. "Ho trascorso tanto tempo al simulatore, allenandomi in modi diversi anche fuori da Maranello. Per riprendere un po' la mano abbiamo anche passato un'intera giornata sulla macchina dello scorso anno".

Ferrari SF-23Ferrari SF-23
 

F.1: Ferrari, Vasseur “Emozionante; fieri del lavoro svolto”

“Conta solo che la Ferrari sia al primo posto, spingeremo allo stesso modo per entrambi i piloti, ma la cosa più importante sarà il lavoro di squadra”. Mette subito le cose in chiaro il nuovo team principal della Ferrari, Fred Vasseur, nel giorno dell’evento di presentazione della nuova Ferrari, la SF-23, per la nuova stagione di Formula 1. “È la prima presentazione per me qui, si sente l'emozione e la pressione, ma dovremo mantenere le promesse. Una grande sfida quella che ci aspetta - continua l’ingegnere francese - Ai tifosi? Dico che è emozionante, il lavoro che è stato fatto vedrà ora la macchina in pista e tutti sono fieri del lavoro svolto. C'è motivazione e questo sarà cruciale in termini di prestazioni”, conclude.

F1: Ferrari, presentata la SF-23 e subito in pista

Nel giorno di San Valentino la Ferrari ha presentato la nuova monoposto SF-23 che prenderà parte al prossimo Mondiale di F1 al via il 5 marzo in Barhain. La monoposto è stata presentata con una cerimonia a Fiorano, alla presenza dei tifosi. Dopo la presentazione la monoposto è stata portata in pista da Charles Leclerc dopo aver 'vinto' il sorteggio con la monetina con Sainz.

Sulla nuova Ferrari non ci sono evidenti rivoluzioni. Sull'ala posteriore è tornata la scritta 'Ferrari' che aveva già conquistato tutti a Monza nel 2022 quando le F1-75 sfoggiarono una livrea celebrativa ad hoc per la gara di casa. C'è spazio anche per il colore nero sulla livrea della SF-23, oltre al rosso ovviamente il colore principale. "Bello, anche se ho fatto solo due giri. Tutto è filato liscio e ho dato le mie prime indicazioni al team. Grazie ai tifosi per il grande sostegno. La sensazione è stata buona", ha detto Leclerc dopo i primi giri sulla nuova monoposto.

F1: Vasseur, 'conta solo che la Ferrari sia al primo posto'

"Chi vincerà per primo tra loro? Conta solo che la Ferrari sia al primo posto. Prima presentazione per me qui, si sente l'emozione e la pressione, ma dovremo mantenere le promesse. E' una grande sfida quella che ci aspetta. Ai tifosi dico che è emozionante, il lavoro che è stato fatto vedrà ora la macchina in pista e tutti sono fieri del lavoro svolto. C'è motivazione e questo sarà cruciale in termini di prestazioni". Lo ha detto Frederic Vasseur, team principal della Ferrari, intervenuto da Maranello nel giorno di presentazione della nuova monoposto SF-23 che correrà nella stagione 2023 di F1.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ferrai 2023ferrari




in evidenza
Chiara Ferragni, Fedez già dimenticato? La nuova fiamma un ex di Michelle Hunziker

MediaTech

Chiara Ferragni, Fedez già dimenticato? La nuova fiamma un ex di Michelle Hunziker


in vetrina
Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio

Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio


motori
Nuova Jeep Avenger, l’elettrico che non ti aspetti

Nuova Jeep Avenger, l’elettrico che non ti aspetti

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.