A- A+
Sport
Florentino Perez: "La Superlega non si fermerà: c'è un accordo vincolante"
Florentino Perez (Real Madrid) e Andrea Agnelli (Juventus) sono tra i fondatori della Superlega

Il presidente del Real Madrid Florentino Perez, che col collega della Juve Andrea Agnelli è tra i principali ideatori della Superlega, è perentorio: "C’è un accordo vincolante e la Superlega va avanti. Ci minacciano per proteggere la loro posizione dominante e le squadre inglesi sono cadute sotto quella coercizione. Aspettiamo le decisioni del tribunale del Lussemburgo".

In un'intervista a Onda Cero, Perez non ha lesinato critiche al presidente della Uefa, Aleksander Ceferin: "Le squadre inglesi non se ne sono andate, ma sono state costrette dalla Fifa. Perdiamo otto miliardi e Ceferin si alza lo stipendio. C’è gente che ha dei privilegi e vuole continuare a mantenerli. Hanno già voluto buttarci fuori Champions, ma i tribunali l’hanno vietato".

"La Superlega non è chiusa, è aperta. È un campionato e tutto ciò che vogliamo è che lo comprino. Siviglia e Villarreal, ad esempio, avranno la loro sistemazione. Partiamo dalla storia che ognuno ha. Il pubblico cala e abbiamo bisogno di cominciare da quei club che hanno più tifosi. Una partita della Roma non ha lo stesso appeal di una partita dello United".

"Il calcio perde interesse, non ha attrattiva. I diritti audiovisivi scendono e questo è il problema. Vogliamo dare soddisfazione a tutti ed è per questo che ha meno appeal. Questa Superlega è formata dalle squadre che hanno più seguaci al mondo. Se non ci sono soldi il calcio muore".

"Il calcio è rovinato e sta morendo. Chi non vuole vederlo è cieco. Il Real ha sofferto due anni durissimi. Devo sottolineare la generosità dei giocatori quando si abbassano gli stipendi. I club hanno perso otto miliardi di euro".

 

PER SAPERE TUTTO SULLA SUPERLEGA, LEGGI ANCHE:

Superlega-Uefa, nuova mossa legale: "Revocare l'accordo con chi ha rinunciato"

Superlega, Juve fuori o dentro la Champions? Arrivata la decisione delle Uefa

L'Azienda Calcio fallita da anni: 4,6 mld di debito e perdite crescenti

Superlega, la Uefa sospende il procedimento su Juve, Real e Barca

Superlega, la Uefa non molla: sanzioni in arrivo per Juve, Real e Barcellona

La Superlega è pronta a ripartire: "Non c'è un piano B e non chiederemo scusa"

Inter, gli sponsor cinesi misteriosi. I ricavi dal Dragone "salvano" i conti

Commenti
    Tags:
    superlegajuvereal madridbarcellonaflorentino perezandrea agnelli




    in evidenza
    Il "Gioco dell'oca" diventa leghista C'è la casella Stop utero in affitto

    Europee/ L'idea di Lancini

    Il "Gioco dell'oca" diventa leghista
    C'è la casella Stop utero in affitto

    
    in vetrina
    Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove

    Meteo, in arrivo un intenso peggioramento. Pioggia e freddo: ecco dove


    motori
    Mercedes-Benz Vans e ONOMOTION lanciano la e-cargo per l’ultimo miglio

    Mercedes-Benz Vans e ONOMOTION lanciano la e-cargo per l’ultimo miglio

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.