A- A+
Sport
Juventus, Agnelli: "Eresia dire che nessuno pensi a Guardiola". Su Sarri...
GUARDIOLA (foto Lapresse)

Juventus, Agnelli: "Eresia dire che nessuno  pensi a Guardiola. Contenti di Sarri"

"Sarebbe un'eresia dire che nessuno pensi a Guardiola. Però in questo momento della sua vita è estremamente felice dove è e noi siamo molto contenti di Sarri". Sono le parole del presidente della Juventus, Andrea Agnelli, in merito a un possibile approdo di Pep Guardiola sulla panchina bianconera. "L'impostazione è per i tre anni, la forza di un'idea è nella prosecuzione del tempo, la priorità è proprio questa", aggiunge Agnelli a 'Tutti Convocati' su Radio24.

JUVENTUS, AGNELLI, SCUDETTO? 'TEMO LA SPENSIERATEZZA DELLA LAZIO'

"Della Lazio c'è da temere la spensieratezza, non hanno l'obbligo di vincere. Se questa spensieratezza riescono a mantenerla fino a marzo aprile, può essere il loro vantaggio. Allo stesso tempo può essere nemica perché dopo tre risultati negativi puoi accontentarti della qualificazione in Champions". Il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, si esprime così in merito alla più immediata inseguitrice in Serie A. "Rispetto all'Inter sono due squadre diverse, difficilmente paragonabili. L'Inter questa spensieratezza non ce l'ha perché con Conte c'è un obbligo", aggiunge Agnelli ai microfoni di 'Tutti Convocati' su Radio24, prima di applaudire il lavoro di Simone Inzaghi. "Conosco Simone e Pippo da trent'anni, mi piacciono, li conosco da sempre. Due ragazzi per bene, con la Lazio Simone ha fatto un grandissimo lavoro. Bisognerà vedere come se e quando reagirà all'obbligo di vincere".

AGNELLI, 'BILANCIO JUVENTUS PRIMI SEI MESI OTTIMO'

"Il bilancio dei primi sei mesi di stagione è ottimo. Siamo primi in campionato, agli ottavi di Champions e in semifinale di Coppa Italia. Poi se si valuta la singola partita non sempre è così, anche se una partita a volte può fare la differenza". Lo dice il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, in merito alla prima parte di stagione dei bianconeri. "La mia abitudine è valutare una stagione intera -aggiunge Agnelli ai microfoni di 'Tutti Convocati' su Radio24-. Pensare di voler vincere tutti gli anni a febbraio è sciocco, si vince a maggio e arrivare primi adesso in questo momento è un ottimo punto di partenza. Siamo un punto sopra agli altri, quindi stiamo rispettando le aspettative".

JUVENTUS, AGNELLI, 'LIONE? C'E' RISPETTO MA ANCHE CONSAPEVOLEZZA IN NOSTRI MEZZI'

"Affrontiamo il Lione negli ottavi di Champions League con grande rispetto, ma anche con la consapevolezza dei nostri mezzi". Lo dice il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, ai microfoni di 'Tutti Convocati' su Radio24.

CORONAVIRUS: AGNELLI, 'JUVENTUS-INTER A PORTE CHIUSE? PRIORITA' A SALUTE PUBBLICA

"In questo momento la priorità per il paese è la tutela della salute pubblica. Partendo da questo presupposto, c'è un dialogo fra le parti in causa, fermo restando che l'ordinanza del Piemonte vige fino a sabato 29. In questo momento la partita si svolgerebbe con il pubblico". Lo dice il presidente della Juventus, Andrea Agnelli, ai microfoni di 'Tutti Convocati' su Radio24, in merito alla possibilità che il derby d'Italia tra Juventus e Inter in programma il 1° marzo si giochi a porte chiuse per l'emergenza Coronavirus. "Abbiamo un calendario intasato. Iniziare il campionato tardi, non giocare durante la sosta vuole dire che se si sgarra recuperare diventa complicato. In ogni caso ribadisco che deve prevalere l'interesse della salute pubblica e noi ci atterremo alle decisioni che verrano prese", aggiunge il numero uno del club bianconero. Da escludere lo spostamento del derby d'Italia in un'altra sede: "Organizzare una gara come Juventus-Inter in uno stadio diverso è estremamente complicato. Se si giocasse a porte chiuse sarebbe un peccato per lo spettacolo in sé, per lo spettacolo del campionato, perché ne risentirebbe la distruzione del prodotto, il campionato italiano, però gli addetti ai lavori e noi tutti dobbiamo preservare la priorità che è la salute pubblica".

Loading...
Commenti
    Tags:
    agnelli guardiolajuventus guardiolaagnelli sarrijuventus sarrijuventus news
    Loading...
    in evidenza
    Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
    Soldi, riforme e opere Conte promette di tutto

    Coronavirus vissuto con ironia

    Soldi, riforme e opere
    Conte promette di tutto

    i più visti
    in vetrina
    Nina Moric mostra il lato B: foto in intimo bellissima

    Nina Moric mostra il lato B: foto in intimo bellissima


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Skoda non solo auto, in gamma 17 biciclette da quelle per bambini alle e-bike

    Skoda non solo auto, in gamma 17 biciclette da quelle per bambini alle e-bike


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.