A- A+
Sport
Juventus, terza "carta segreta": anche Mandragora. Il club rischia la Serie B

Juventus, non solo Ronaldo e Dybala: anche Mandragora. Nuovi guai

L'inchiesta "Prima" che ha travolto la Juventus, azzerando i vertici societari e portando alla penalizzazione di 15 punti, sembra davvero solo all'inizio. Ogni giorno emergono fatti nuovi sui presunti illeciti commessi dal club bianconero, non solo sulle manovre legati agli stipendi ma anche sulle cessioni dei calciatori. Dopo le carte segrete di Ronaldo e Dybala, - si legge su Repubblica - spunta quella sulla cessione di Rolando Mandragora e la sensazione è che ce ne possano essere molte altre. È questo il sospetto della procura di Torino che sta continuando ad ascoltare testimoni a un mese dall’udienza preliminare fissata per il 27 marzo. Emerge ora un nuovo filone di accertamenti sulle plusvalenze nell’inchiesta Prisma, che ha portato i vertici del club bianconero ad essere accusati di falso in bilancio e false comunicazioni al mercato. Ora il club trema, le sanzioni rischiano di non fermarsi, con l'ipotesi anche della retrocessione che non è più così remota.

Nel mirino - prosegue Repubblica - è finita così la “girandola” di Rolando Mandragora: il centrocampista a luglio 2018, dopo due anni alla Juve, era stato acquistato per 20 milioni dall’Udinese, fruttando una plusvalenza di 13,7 milioni. Il 23 giugno il calciatore si era infortunato a un ginocchio, e il 3 ottobre era stato ricomprato a un prezzo di 10 milioni più 6 di bonus dalla Juve, che lo aveva lasciato però in prestito al club friulano. Per riprenderlo la Juve aveva esercitato poi un’opzione di riacquisto, la cosiddetta “recompra”, norma che permette di inserire a bilancio la plusvalenza. La procura sospetta però che si trattasse di un obbligo di riacquisto mascherato dalla Juventus, che avrebbe dovuto riacquistarlo a 26 milioni, e che non sarebbe quindi nemmeno stato del tutto onorato.

 
Iscriviti alla newsletter
Tags:
juventus




in evidenza
La sua prima volta senza la Formula 1? Cos'ha fatto la star di Sky Sport

Nostalgia Masolin

La sua prima volta senza la Formula 1? Cos'ha fatto la star di Sky Sport


in vetrina
Torna il gelo (dalla Russia) con neve fino in pianura

Torna il gelo (dalla Russia) con neve fino in pianura


motori
Opel Corsa Hybrid: un nuovo passo verso l’elettrificazione

Opel Corsa Hybrid: un nuovo passo verso l’elettrificazione

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.