A- A+
Sport
Le Coq Sportif presenta la carta dei valori 'Impronte'

Le Coq Sportif presenta la carta dei valori 'Impronte'

Da sempre sostenitrice e promotrice degli ideali che caratterizzano lo sport, Le Coq Sportif ha coinvolto i propri atleti in un processo di riflessione per individuare i valori che li ispirano e li definiscono, sia come sportivi sia come persone. Questa Carta dei Valori, denominata Impronte, è il risultato che accomuna ognuno di loro, uniti nel nome di quei principi che guidano i loro passi. Tutti infatti hanno sempre sognato di lasciare un’impronta positiva durante la propria carriera e con le proprie esperienze personali. L’impronta di coloro che, attraverso l’unicità del proprio percorso, scrivono e lasciano un segno nella storia dello sport e della società.

LE COQ SPORTIF, “IMPRONTE”, LA CARTA DEI VALORI CHE ISPIRA E DEFINISCE I SUOI ATLETI COME SPORTIVI E COME PERSONE

Sono emersi così otto valori che rappresentano quanto già vissuto e trasmesso da ogni atleta e che costituiscono inoltre una guida per le loro azioni future:

L’Inclusione, che ha unito le diverse culture dell’A.S. Velasca e della squadra sudafricana del Soweto Stars in un’amichevole che ha contribuito a integrare due mondi diversi in un campo di calcio.

La Motivazione, che ha guidato i sacrifici della nuotatrice Giulia Ghiretti e di Thomas Fabbiano, permettendo loro di raggiungere storici risultati sportivi nei suggestivi palcoscenici delle Paralimpiadi e di Wimbledon.

La Prossimità, che fa della pallavolista Beatrice Parrocchiale un punto di riferimento e la compagna che tutti vorrebbero nella propria squadra.

Il Rispetto, che rende ogni combattimento di Manuel Lombardo (Judo) e Martina Corelli (Taekwondo) un momento di competizione sana ed equa.

L’Orgoglio di Federica Isola (Spada) nel perseguire i propri obiettivi e realizzare i propri sogni, tra cui la prima qualificazione olimpica, e l’orgoglio di Marco Di Costanzo nell’aver visto ripagati anni di sacrifici con il bronzo a Rio 2016 nel canottaggio.

Il rispetto della Natura, sulla quale il ciclista Marco Aurelio Fontana disegna con le sue due ruote una delicata impronta e da cui raccoglie l’energia per praticare in armonia il proprio sport.

La Trasmissione del patrimonio del proprio sport che corre da Irma Testa, prima pugile donna italiana qualificata alle Olimpiadi, a Giorgio Malan, giovane promessa del pentathlon moderno.

L’Emozione disegnata sui volti di Martina Trevisan (Tennis) e Jenia Grebennikov (Pallavolo) dopo ogni punto segnato e dopo ogni salvataggio riuscito.

Inclusione, Motivazione, Prossimità, Rispetto, Orgoglio, Natura, Trasmissione, Emozione: scritta da e per gli atleti Le Coq Sportif, la Carta dei Valori Impronte unisce e coinvolge gli ambasciatori del marchio in un impegno comune per lasciare un’impronta positiva e durevole nei loro rispettivi sport.Alcuni degli atleti hanno inoltre preso parte a un progetto video in cui raccontano i valori di cui sono portatori e di quando hanno capito di aver lasciato un’impronta durante il proprio percorso.

Commenti
    Tags:
    le coq sportifle coq sportif carta dei valorile coq sportif impronte




    in evidenza
    Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

    La classifica comscore

    Top 100 Informazione online: boom di Affaritaliani.it a gennaio (+33%)

    
    in vetrina
    Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"

    Bimba morta di stenti/ Povera Pifferi in mano a tanti pifferai. L'intervento del direttore Perrino a "Ore 14"


    motori
    L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

    L’Economia Circolare di Stellantis in aumento del 18% nel 2023

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.