A- A+
Sport
Messi fa il fenomeno e Adani si sfoga: "Ma per chi dobbiamo contenerci?!"

Adani "ultrà" dell'Argentina fa ancora discutere il pubblico della Rai

 

>

 

 

Lionel Messi fa il fenomeno nella semifinale dei mondiali contro la Croazia e Daniele Adani si sfoga: "Messi ancora, gioca in tutte le posizioni, incredibile. Guarda che roba! il miglior 10, il miglior 9, il miglior 8 e il miglior 7 in campo. E noi dobbiamo stare a contenerci per chi? Per non ringraziare quello che sta dando questo giocatore a tutti?”.

 

 

Daniele Adani, che da giocatore era decisamente meno brillante, da commentatore ci ha abituato all’iperbole e secondo lui Messi "dribbla tutti… anche i cammelli del deserto".

Ma perché Daniele Adani si sfoga rispetto al “contenersi”? Evidentemente i suoi eccessi sono stati bacchettati dai vertici della Rai, che non hanno gradito il suo essere costantemente sopra le righe, così come evidenziato anche da affaritaliani:

Adani, seconda voce top ma narcisismo difficile da ingabbiare. E in Rai...

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
adanimessimondiali qatar 2022




in evidenza
Affari in rete

Guarda la gallery

Affari in rete


in vetrina
Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria

Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria


motori
Jeep Experience: un successo tra prestazioni Off-Road e accoglienza premium

Jeep Experience: un successo tra prestazioni Off-Road e accoglienza premium

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.