A- A+
Sport
Milan-Inter 1-1, Pioli: "Bicchiere mezzo pieno". Inzaghi: "Mezzo vuoto"
Ibrahimovic (Lapresse)

Milan-Inter 1-1, Pioli: "Bicchiere mezzo pieno"

Il Milan pareggia 1-1 il derby contro l'Inter (gol di Calhanoglu e autorete di De Vrij, con Tatarusanu che ha parato un rigore a Lautaro Martinez) e resta in testa alla classifica assieme al Napoli con 7 punti sui nerazzurri. "Il bicchiere e' sicuramente mezzo pieno", spiega ai micrfoni di Dazn l'allenatore rossonero Stefano Pioli. "La partita e' stata complicata ma i miei giocatori sono stati generosi. Abbiamo sofferto un po' troppo nei primi 20 minuti della ripresa ma abbiamo dimostrato di essere forti anche noi contro una squadra molto forte". Stefano Pioli sottolinea: "Rispetto al derby dell'anno scorso, ora giochiamo le partite con piu' convinzione e qualita'. Qualche difficolta' contro le avversarie forti ci sta, ma siamo stati ancorati al nostro coraggio. La reazione c'e' stata, siamo andati sotto quando stavamo provando a gestire noi il match. Abbiamo mantenuto le nostre idee. Forse potevamo cercare di piu' Ibra e non sempre ci siamo riusciti. Poi pero' abbiamo combattuto pallone su pallone soffrendo ma creando ancora qualcosa. In difesa abbiamo accettato tante volte il 2 contro 2 contro grandi avversari. Abbiamo dimostrato grande volonta' di portare a casa un risultato positivo". L'allenatore del Milan fa una considerazione sulla profondita' della rosa rossonera. "C'e' una grande varieta' di soluzioni anche dalla panchina, il club mi ha messo a disposizione un potenziale importante. Il recupero di Rebic e' importantissimo perche' riesce a strappare, aggredire e saltare l'uomo. Leao ha giocato sempre e si vede che e' un po' meno brillante del solito. Oggi sono entrati giocatori forti dalla panchina. Ho la fortuna di allenare tanti elementi forti. Ora un paio di giorni piu' rilassati prima della sosta, poi si riprende senza pausa fino a Natale. Chiedo ai miei giocatori di lavorare bene in nazionale e tornare sani", conclude Stefano Pioli.

Simone Inzaghi Stefano Pioli Inter MilanSimone Inzaghi - Stefano Pioli (Lapresse)
 

Milan-Inter, Inzaghi, "Bicchiere mezzo vuoto. Creato tanto, meritavamo di più"

A Simone Inzaghi va stretto l'1-1 guadagnato dalla sua Inter nel derby contro il Milan: "Il bicchiere secondo me e' mezzo vuoto. Abbiamo creato tantissimo e sbagliato un rigore. Per le occasioni create secondo me meritavamo di piu'. Ma abbiamo affrontato un'ottima squadra che guida il campionato con merito", ha spiegato l'allenatore dell'Inter ai microfoni di Dazn al termine del derby finito in pareggio 1-1. "I primi 20 minuti non abbiamo approcciato benissimo, poi abbiamo preso le misure e comandato per lunghi tratti la partita", ha sottolineato. Sul rigore sbagliato dall'Inter (Tatarusanu ha parato il tiro di Lautaro quando il risultato era sull'1-1) ha aggiunto: "I nostri rigoristi sono Lautaro e Calhanoglu, poi Perisic. Il primo ha voluto batterlo Calhanoglu e Lautaro glielo ha lasciato, poi il secondo lo ha preso Lautaro ed è andata così. Se avessimo segnato tutti i rigori avremmo più punti e sarebbe stato importante". Gli infortuni di Dzeko e Barella? "Speriamo siano di poco conto"

MILAN-INTER 1-1

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Kjaer, Tomori, Ballo-Touré (1' st Kalulu); Kessie, Tonali (26' st Bennacer); Diaz (14' st Saelemaekers), Krunic (38' st Bakayoko), Leao (14' st Rebic); Ibrahimovic.
A disposizione: Mirante, Gabbia, Conti, Florenzi, Maldini, Giroud, Pellegri.
Allenatore: Pioli
Inter (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni (38' st Dimarco); Darmian (31' st Dumfries), Barella (23' st Vidal), Brozovic, Calhanoglu, Perisic; Dzeko (31' st Correa), Martinez (38' st Sanchez).
A disposizione: Radu, Ranocchia, D'Ambrosio, Kolarov, Gagliardini, Vecino, Sensi.
Allenatore: S. Inzaghi.
Arbitro: Doveri
Marcatori: 11' rig. Calhanoglu (I), 17' aut. De Vrij (I)
Ammoniti: Ballo-Touré (I)
Espulsi: nessuno
Note: 27' Tatarusanu (M) para un rigore a Martinez (I)

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    calhanoglu derbycalhanoglu intercalhanoglu milan interinzaghi intermilan interpioli milansimone inzaghisimone inzaghi interstefano pioli
    in evidenza
    BEI, in Italia 122 operazioni per 13,5 miliardi

    Scatti d'Affari

    BEI, in Italia 122 operazioni per 13,5 miliardi

    i più visti
    in vetrina
    Carolina Stramare, la nuova fiamma di Vlahovic. FOTO

    Carolina Stramare, la nuova fiamma di Vlahovic. FOTO


    casa, immobiliare
    motori
    Nissan svela la nuova Micra elettrica

    Nissan svela la nuova Micra elettrica


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.