A- A+
Sport
Pirlo-Inter? Presidente dell'Antalyaspor: "Due milioni per 8 partite"

Pirlo all'Inter? Macché in Turchia il presidente dell'Antaplyaspor ha annunciato di avere ricevuto dall'agente del centrocampista bresciano la totale disponibilità per giocare otto partite con la maglia della sua squadra. Gültekin Gencer ha fatto sapere a 'Hurriyet' che l'ex regista di Juventus e Milan avrebbe avanzato una richiesta di due milioni di euro.

Cifre che non sarebbero pareggiabili da nessun club italiano. Restano molti dubbi comunque sulla notizia. Intanto perché giocare in Turchia non aiuterebbe molto la corsa di Pirlo alla maglia azzurra per Euro2016 (Conte lo vuole vedere da vicino in un campionato di primo piano). Poi, il presidente dell'Antaplyaspor in passato annunciò l'arrivo di Ronaldinho: passaggio poi che non riuscì mai a concretizzarsi.

Infine, restano forti le opzioni legate alla serie A: l'Inter (Thohir ha spiegato: "Pirlo e' un grandissimo giocatore, ma dovete chiedere a Mancini. E ovviamente a Pirlo"), o chissà un ritorno al Milan. Non dimentichiamo che a Il Giornale, Carlo Ancelotti nelle scorse ore ha spiegato: "Ho avuto modo di parlare con lui e ho capito che ha una voglia matta di giocare i prossimi Europei. Secondo me tornerà di sicuro in Italia, anche perchè glielo ha consigliato Conte: io gli dico di andare dove ha vinto di più...". Senza sottovalutare anche del tutto la pista che porta in Premier League...

Tags:
pirlointerantalyasporthohir
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina

Citroën Ami 100% ëlectric: la rivoluzione della mobilità urbana è in vetrina


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.